Elisa Costantini scende in campo per le regionali a sostegno di Zingaretti

L'ex vicesindaco di Fiuggi parla con entusiasmo della sua candidatura nella lista "Centro Solidale per Zingaretti"

Nota - Questo comunicato è stato pubblicato integralmente come contributo esterno. Questo contenuto non è pertanto un articolo prodotto dalla redazione di FrosinoneToday

"Pronta a dare il mio contributo in quella che Nicola Zingaretti ha definito l’alleanza del fare. - ha dichiarato Elisa Costantini - Un’alleanza inclusiva, dove accanto alle forze politiche, si rendono protagoniste le tantissime esperienze del volontariato e del territorio, della solidarietà e della partecipazione che hanno trovato nell’Amministrazione Regionale un punto di riferimento. Ho accettato con entusiasmo l’invito del Presidente Nicola Zingaretti a candidarmi per le prossime elezioni regionali nella lista "Centro Solidale per Zingaretti" e con gli altri candidati ho partecipato, martedì scorso a Roma, alla presentazione ufficiale del logo.

La buona politica

Ho ben chiaro che le ragioni della buona politica non sono assoggettate ai personalismi e agli interessi di parte ma alla necessità di costruire soluzioni utili e mai di comodo, sempre coerenti con l’ambizione di una prospettiva storica nella quale occorre il coraggio e la responsabilità di operare scelte strategiche fondamentali per il futuro della comunità amministrata. È a partire da questa consapevolezza che voglio mettere a servizio della mia meravigliosa terra Ciociara l’esperienza di assessore al turismo, maturata nel comune di Fiuggi, nella radicata convinzione che il Turismo, in tutte le sue possibili declinazioni, l’innovazione, la tutela e la valorizzazione del patrimonio ambientale ed artistico, le tante eccellenze di cui il nostro territorio è ricco, devono costituire il fulcro di una nuova strategia di sviluppo sostenibile, per arginare le conseguenze del drammatico processo di deindustrializzazione e generare nuova occupazione, efficace contrasto al disagio giovanile e alla “fuga di cervelli” che ci priva di energie preziose per il futuro.

Un rapporto diretto con il territorio

In questi cinque anni l'Amministrazione Zingaretti ha lavorato alacremente alla ricostruzione di un rapporto diretto col territorio attraverso un costante e costruttivo dialogo con gli amministratori locali, un impegno importante su cui proseguire con ancora più forza per dare voce e rilevanza alle attese e alle legittime aspirazioni della nostra bella Provincia per andare avanti, tutti insieme, con la forza del fare. In un'epoca di sfiducia, rancore e disincanto per la Politica e per i partiti, la vera sfida è la capacità di far tornare protagonisti le cittadine e i cittadine. La lista Centro Solidale per Zingaretti è la lista della società responsabile, dove prevale la cultura del noi rispetto alla cultura dell’io, noi per fare insieme una Provincia che conta in una Regione di tutti".

#laforzadelfare #laforzadelnoi

I più letti
Torna su
FrosinoneToday è in caricamento