Venerdì, 30 Luglio 2021
Regionali Lazio 2018

Fausto Salera, il sindacalista della Lista Civica “Zingaretti Presidente”

Il candidato alle regionali si presenta: "Sono attivo da sempre nel territorio a tutela dei diritti dei lavoratori

Spinto dalla convinzione che sono le persone a fare la differenza e credendo fermamente nell’importanza dell’impegno civile, ho deciso di accettare la candidatura che mi è stata proposta. Io ci sono, con il presidente della Regione Lazio, nella Lista Civica Zingaretti Presidente”. Annuncia così la sua candidatura alle Regionali del Lazio, Fausto Salera, sindacalista, noto attivista cassinate. Da anni lotta a tutela dei Diritti dei Lavoratori, in difesa dell’Ambiente e del Diritto alla Salute.

Troppe famiglie in difficoltà: occorre instaurare la crisi complessa

A tutela di questo territorio – spiega Salera– molto è stato fatto ma bisogna andare avanti, fare di più. La nostra è una terra vessata. Penso al termocombustore di San Vittore, al lavoro che non c’è, alle tante difficoltà che le famiglie sono costrette ad affrontare quotidianamente. Penso che bisogna estendere l’area di crisi complessa fino al confine con la Campania, i lavoratori della Somace, per fare un esempio, rischiano di rimanere senza ammortizzatori sociali. Il mio impegno parte da questo – continua Salera – Perché so che c’è una politica buona, che si può fare.

La forza di fare amministrazione

La politica per bene nel Lazio ha un volto, un nome ed un cognome. Nicola Zingaretti. Lui e la sua Amministrazione in questi anni hanno dimostrato la loro forza, quella del Fare, mettendo in campo non chiacchiere ma azioni concrete. La Regione Lazio è diventato un interlocutore affidabile e non è cosa da poco. Ora non possiamo perdere questa occasione. Non possiamo rischiare di tornare indietro. Bisogna proseguire nell’azione di risanamento avviata dal Governo Zingaretti. Siamo noi che lo decidiamo. Io, come cittadino, voglio andare avanti. In prima linea, con Zingaretti presidente”. 

Chi è Fausto Salera

"Sono nato a Cassino il 20/06/69. Risiedo a Sant’Angelo in Theodice, frazione di Cassino. Sono diplomato perito tecnico industriale spec. informatica. Lavoro come operaio presso l'Adler Evo di Cassino, dove svolgo attività sindacale come dirigente della Fillea CGIL da circa 20 anni e svolgo l'attività di operatore di sportello con il Sunia e la Federconsumatori. Sono attivo da sempre nel territorio,a tutela dei diritti dei lavoratori. Sono stato consigliere comunale presso la città martire tra le fila di Sel. Faccio parte del comitato trasparenza inceneritore San Vittore del Lazio".
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Fausto Salera, il sindacalista della Lista Civica “Zingaretti Presidente”

FrosinoneToday è in caricamento