rotate-mobile
Domenica, 5 Febbraio 2023
Elezioni

Rinnovo del Consiglio provinciale, Pd e FdI presentano le liste dei candidati consiglieri

Partito Democratico e Fratelli d’Italia, alleati nell’amministrazione Pompeo, sono pronti alle elezioni di sabato 18 dicembre 2021. I rispettivi capilista sono il sindaco di San Donato Val di Comino Pittiglio e l'attuale presidente dell’assise Maura

Il Partito Democratico e Fratelli d’Italia hanno presentato le proprie liste per le elezioni per il rinnovo del Consiglio provinciale di Frosinone, di scena sabato 18 dicembre 2021. I due partiti, che per via del noto patto d’aula sostengono l’amministrazione guidata dal presidente dem Antonio Pompeo, schierano rispettivamente come capilista il sindaco di San Donato Val di Comino Enrico Pittiglio e l’attuale presidente dell’assise Daniele Maura (Giuliano di Roma).   

Sinora il Pd, oltre che dal presidente, è stato rappresentato in Provincia dal sindaco di Isola del Liri Massimiliano Quadrini e dal consigliere di Frosinone Vincenzo Savo. Inizialmente, prima del suo passaggio ad Azione, anche da frusinate Alessandra Sardellitti, non ricandidatasi neanche lei. In quota FdI, oltre al coordinatore dei lavori d’aula Maura, Stefania Furtivo (Pofi) e Rossana Carnevale (Pico).  

Pd e FdI: le liste per le elezioni 2021 per il rinnovo del Consiglio provinciale

La lista del Partito Democratico

Nel Pd sarà una sfida nella sfida tra gli esponenti e sodali delle due correnti ciociare: Pensare Democratico e Base Riformista, i cui leader sono nell’ordine Francesco De Angelis e lo stesso Pompeo. A favore di Pensare Democratico, oltre a Pittiglio, i consiglieri comunali Alessandro Mosticone (Sora) e Gino Ranaldi (Cassino). Dalla parte di Base Riformista, invece, Antonella Di Pucchio (Isola del Liri) e Angela Mancini (Santopadre). A concorrere sono altresì Giacomo Rossi (Villa Latina) e Benedetta Testa (Serrone).

Il segretario provinciale Luca Fantini, a seguito dell’approvazione unanime della lista in direzione, rivolge “un doveroso grazie a tutti per il risultato raggiunto”. Per poi aggiungere: “Ora tutti in campo a sostegno dei nostri candidati. Insieme siamo più forti”.

Pittiglio, dal canto suo, si dice onorato di “essere stato indicato come capolista, un segnale di attenzione importante da parte del Pd ai piccoli e medi centri di questo territorio, importante per tanti motivi nel quadro più complessivo della provincia di Frosinone”.

La lista di Fratelli d’Italia

A Palazzo Iacobucci il leader provinciale e senatore di FdI Massimo Ruspandini ha lanciato la sua squadra assieme al sindaco di Ceccano Roberto Caligiore e all’assessore comunale Riccardo Del Brocco. Oltre ai ricandidati Maura, Furtivo e Carnevale, scendono in campo i consiglieri comunali Riccardo Ambrosetti (Anagni), Sergio Crescenzi (Frosinone), Domenico Fagiolo (Frosinone), Andrea Lucidi (Serrone), Serena Viselli (Ceprano) e Vanessa Pretola (Pontecorvo). 

Ruspandini, definendola “una lista fortissima”, intende ricordare “innanzitutto a noi stessi che ci saremmo stati e ci siamo stati anche quando non si trovava nessuno per mettere una firma”. Così, a ruota, il capolista Maura: “Oggi e domani si presentano le liste per le provinciali. Provate a indovinare qual è stata la prima lista presentata – posta - Naturalmente la nostra, la lista di Fratelli d’Italia. Andiamo a vincere”.

La scorsa elezione di Daniele Maura, consigliere di Giuliano di Roma, si è concretizzata grazie ai pesanti voti ponderati dei Fratelli d’Italia di Ceccano. Stavolta, però, se li dividerà con l’attuale presidente della Consulta provinciale delle elette: Stefania Furtivo, notoriamente sostenuta da Del Brocco.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Rinnovo del Consiglio provinciale, Pd e FdI presentano le liste dei candidati consiglieri

FrosinoneToday è in caricamento