rotate-mobile
Lunedì, 15 Aprile 2024
Politica

Federazione Giovani Socialisti, ampliata la segreteria

L'organizzazione giovanile del PSI di Frosinone ha conferito stamane i nuovi incarichi. L'obiettivo? Ripartire e tentare di dare risposte ad una generazione oramai in bilico, "priva di punti di riferimento"

Questa mattina, 24 aprile, alla vigilia della Festa della Liberazione, la Federazione dei Giovani Socialisti di Frosinone ha ampliato la segreteria, ripartendo - come sottolinea il segretario Jacopo Nannini - dal "bisogno di dare risposte allo perdita di punti di riferimento per la nostra generazione".

I nuovi incarichi 

Edoardo Esta responsabile organizzazione e radicamento 

Ludovico Crecco responsabile rapporti con associazionismo e terzo settore

Albino Foglia responsabile cultura, 

Francesco Mancini responsabile comunicazione.

"Siamo in campo per ribadire la nostra autonomia e il bisogno di una chiara definizione valoriale del perimetro politico . Ci poniamo in rottura con frasi vuote come "campo largo" e "unità del progressisti" che sono solo il tana libera tutti per spartizioni e lottizzazioni, pervenendo a casi come quello dell'elezione di un presidente della Provincia di Frosinone sostenuto da una selvaggia ammucchiata incolore.

Lottiamo per dare risposte ai bisogni dei tanti giovani che fuggono dalla Ciociaria, per contrastare la speculazione edilizia e lo scempio urbanistico, per rimettere al centro le politiche giovanili nella comunità cittadini nel nome del socialismo municipale.

A sinistra, nella libertà. Da socialisti"

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Federazione Giovani Socialisti, ampliata la segreteria

FrosinoneToday è in caricamento