rotate-mobile
Verso la candidatura alla Regione / Ferentino

Ferentino, Pompeo si dimette da sindaco per candidarsi alle Regionali

Nel pomeriggio la firma che mette fine anzitempo al doppio mandato da primo cittadino, dopo la fine della presidenza della Provincia di Frosinone

È finita ufficialmente questo pomeriggio il secondo mandato di Antonio Pompeo da sindaco di Ferentino. Ha rassegnato le preannunciate dimissioni dall’incarico di primo cittadino alle ore 17.30 , alla presenza del segretario comunale Franco Loi.

Un atto preannunciato nei giorni passati e nel corso di una diretta sui suoi profili social lo scorso 20 dicembre, quando dal ‘Piccolo Rifugio’ di Ferentino ha dato il suo abbraccio corale alla sua comunità, annunciando l’imminente decisione. 

"Continuerò ad impegnarmi e a lavorare per la mia città”, ha detto Pompeo al momento della firma. Passeranno venti giorni prima che le dimissioni diventino irrevocabili.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ferentino, Pompeo si dimette da sindaco per candidarsi alle Regionali

FrosinoneToday è in caricamento