Ferentino, dalle reti d’impresa il progetto per rilanciare il commercio

Funziona la sinergia comune-attività commerciali

Il progetto “Reti d’impresa” a Ferentino si organizza in maniera da centrare con maggiore efficacia l’obiettivo di sostenere e rilanciare il settore commerciale della città.L’amministrazione del sindaco Pompeo ha puntato forte su questo progetto, che nei mesi scorsi ha visto collaborare insieme il Comune e le attività commerciali, che hanno condiviso un programma di sviluppo che la Regione Lazio ha valutato positivamente e finanziato con 100 mila euro.

Miglioramento dell’arredo urbano

Attraverso tale finanziamento verrà migliorato l’arredo urbano con l’istallazione di nuovi punti luce a risparmio energetico, panchine, fioriere, attrezzature e giochi per bambini; verrà sistemata l’accessibilità al Parco dell’Orto del Vescovo; verrà realizzato un piano di marketing per promuovere complessivamente le attività commerciali e l’offerta turistico – culturale locale attraverso l’utilizzo delle moderne tecniche di comunicazione, oltre all’installazione di nuovi pannelli informativi, di un nuovo punto informativo e di videocamere per la sicurezza.

Importante sinergia

Un obiettivo ambizioso ma a portata di mano, soprattutto per l’impegno e la sinergia che sta dietro al progetto, la cui forza sta proprio nella collaborazione tra l’amministrazione comunale e le attività commerciali.

Costituita l’associazion e le botteghe sotto i portici

Per realizzare il progetto è stata costituita un’associazione, “Le Botteghe sotto i portici”, di cui fanno parte gli esercizi commerciali aderenti all’iniziativa e che già ha organizzato diversi appuntamenti e manifestazioni durante il periodo natalizio e che si occuperà della fase di realizzazione delle attività, oltre a rappresentare un punto di riferimento anche per il futuro nelle politiche si sviluppo commerciale della città. A presiederla è stata indicata la signora Palmira Giacchi, mentre alla vicepresidenza c’è Marilisa Lembo. Nel direttivo anche Angelo Marra, Marco Ancinelli, Giuseppe Bruni, Serena Liberatori e Nicola Sorrenti.

E’ un modello che funziona

“Un ringraziamento ai commercianti per la collaborazione e un augurio di buon lavoro all’associazione “Le Botteghe sotto i portici”  – hanno dichiarato il sindaco Antonio Pompeo e l’assessore Massimo Gargani – la sinergia tra il Comune, le attività e le associazioni ha portato all’importante risultato del finanziamento delle Reti d’impresa. E’ questo il modello che funziona e che dobbiamo utilizzare anche negli anni a venire. Un modello di collaborazione che non era masi stato realizzato in passato, ed è anche questo un ulteriore aspetto positivo che va sottolineato con soddisfazione. L’amministrazione vuole continuare nel sostegno alle attività commerciali, attraverso il dialogo e ascoltando le proposte che verranno proprio dai diretti interessati”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Ferentino il sindaco e commercianti-2

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento