Ferentino, approvazione tariffe Tari 2020 e riduzioni per le imprese

Continua l'impegno dell'Amministrazione nella ripresa post-Covid con il -40% per le aziende sottoposte a chiusura obbligatoria e il -20% per le restanti

L'Amministrazione comunale di Ferentino, sotto la guida del sindaco Antonio Pompeo, continua e conferma concreti interventi di sostegno nella fase di ripresa post-Covid, con il varo di ulteriori misure economiche che vanno ad aggiungersi alle numerose già messe in campo durante la fase cruciale dell'emergenza sanitaria.

Un aiuto sensibile arriva con la determinazione delle tariffe per la Tari, la tassa sui rifiuti, relative all'anno 2020. E’ prevista una diminuzione al fine di alleviare alle imprese che ricadono nel territorio comunale la già difficile situazione causata dal lockdown e dalle conseguenze del coronavirus.

Nel dettaglio, dunque, la proposta di delibera, che nei giorni scorsi è passata al vaglio della Giunta comunale, prevede una riduzione della quota variabile della tariffa del 40% (annuale) per le imprese che hanno almeno un codice Ateco tra quelli sottoposti a chiusura obbligatoria nel periodo dell'emergenza sanitaria e una riduzione del 20% per le imprese non sottoposte a chiusura obbligatoria sulla base dei provvedimenti governativi di sospensione delle attività a livello nazionale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"L'impegno della nostra Amministrazione – sottolineano il sindaco Pompeo e l'assessore a Bilancio e Tributi Martininon è mai venuto meno e, ancor di più in questo delicato momento di ripresa dopo l'emergenza sanitaria che chi ha investiti. Le misure previste, con la riduzione delle tariffe comunali, rientrano in un'azione complessiva di aiuti concreti e tangibili per il tessuto socio-economico della città che ha urgente bisogno di essere alimentato in un'ottica di sviluppo e crescita. Da sempre siamo al fianco delle attività e delle imprese che, con coraggio e determinazione, proseguono la loro attività sul nostro territorio nonostante questa drammatica congiuntura. Continueremo – concludono - a mettere in campo tutti gli interventi necessari affinché il prima possibile le criticità legate all'emergenza possano diventare un lontano ricordo".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il giudice di Pace di Frosinone annulla le multe emesse durante la quarantena

  • Violento scontro su Via Casilina tra bus e Fiat 500, muore Fabrizio Cibba (foto)

  • Coronavirus, ecco come si è arrivati ai cinque nuovi positivi, dopo il periodo 'Covid free'

  • La palpeggia e, dopo il "no", le spacca il setto nasale e va al bar: arrestato 44enne marocchino

  • Valmontone, la banca gli chiede 14 mila euro, lui si oppone e vince una causa con 18 mila euro di risarcimento

  • Troppa fretta di venire al mondo e Noemi nasce nel letto di mamma e papà

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento