Ferentino, una Città a secco mentre l’acqua corre nelle strade

La clamorosa denuncia arriva dal capogruppo Sinistra Italiana Marco Maddalena

Da giorni una perdita idrica in zona Bagni disperde litri e litri di acqua sul manto stradale giorno e notte, mentre diverse zone del nostro territorio comunale sono a secco, infatti, in diverse abitazioni, in particolare,  nella zona Torre, Stazione e Tofe l’acqua arriva a tratti o non arriva per niente

Al comune non interessa tutelare il bene acqua pubblica

Sembra che nel nostro territorio all’ ente Comunale non interessi tutelare il prezioso liquido e i Diritti dei cittadini .
“La perdita in via Bagni
– scrive il consigliere Marco Maddalena- e più di dieci giorni che è li e  martedì scorso ho inviato una   segnalazione ufficiale via PEC in qualità di consigliere comunale al Sindaco e alla Segreteria Tecnica Organizzativa (STO) ATO 5 per chiedere un’ immediata riparazione e azioni sanzionatorie nei confronti del gestore privato ma tutto ciò non basta , in quanto, l’acqua continua a disperdersi a iosa”.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Acea e le sue "croniche inadempienze"

Ogni anno in estate, puntualmente, ACEA evoca la siccità  come valvola di sfogo per celare le sue croniche inadempienze , e quando si porta un apparato acquedottistico a livelli da primato nazionale con l'80% di perdite ai voglia a parlare di siccità. 
“Pertanto, - come gruppo consiliare di Sinistra Italiana-  continueremo a vigilare sul territorio certificando tutte le inadempienze nella gestione del servizio idrico , finchè  anche il Sindaco di Ferentino , finalmente , capisca che bisogna concludere la risoluzione contrattuale con il gestore privato e aprire una nuova fase che riporti la gestione nella sfera pubblica, in quanto i cittadini sono esasperati e vessati per il pessimo servizio 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento