Fiuggi, casa di riposo Hermitage, l'assessore Girolami interviene sui mancati pagamenti

"Il mio assessorato si è messo fin da subito a totale disposizione delle lavoratrici, cooperando già da tempo con le medesime e con i sindacati"

“L’amministrazione comunale di Fiuggi è vicina alle lavoratrici che stanno attraversando un periodo difficile e lavora senza sosta a garantire, dopo anni, una soluzione stabile, duratura e volta alla massima efficienza di una struttura fondamentale per il nostro territorio”. A prendere posizione è l’assessore con delega ai servizi sociali, la dottoressa Simona Girolami, a seguito della recente nota a firma del segretario Cisal, Massimo Arilli, sui pagamenti alle maestranze e sul futuro della casa riposo Hermitage.

I chiarimenti dell'assessore Girolami

“Il mio assessorato – ha spiegato Girolami – si è messo fin da subito a totale disposizione delle lavoratrici, cooperando già da tempo con le medesime e con i sindacati (a cui va il nostro ringraziamento per l’onestà intellettuale dimostrata, poiché ha dato atto della massima collaborazione offerta dall’assessorato ai servizi sociali) per mettere in atto tutte le azioni idonee a risolvere la problematica in atto. Le interlocuzioni intraprese, e tutt’ora in coso, procederanno sino alla completa e satisfattiva definizione della vicenda in favore della forza lavoro. Contemporaneamente – aggiunge l’assessore – nonostante l’esistenza di arretrati impagati, abbiamo lavorato alacremente affinchè fosse comunque garantito alle dipendenti il pagamento di almeno una retribuzione al mese, cosa regolarmente avvenuta!

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

A breve il nuovo bando

L’assessore Girolami, quindi, traccia la rotta per il futuro: “Continueremo a sostenere i diritti delle nostre instancabili lavoratrici perché è grazie al loro lavoro e al loro senso di responsabilità se la casa di riposo Hermitage continua ad essere una struttura di eccellenza del territorio. A breve – ha annunciato Girolami – sarà pubblicato il nuovo bando di affidamento del servizio che, in virtù delle prerogative individuate, siamo sicuri porterà stabilità ai dipendenti e fluidità nello svolgimento del servizio stesso”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Omicidio Willy, tracce organiche nella macchina dei fratelli Marco e Gabriele Bianchi

  • Pontecorvo, speciale elezioni: Anselmo Rotondo resta sindaco (video)

  • Coronavirus, l'appello di un fisioterapista positivo: "I miei pazienti facciano attenzione"

  • Coronavirus, impennata di casi di positivi a Colleferro. Ecco cosa è successo

  • Omicidio Willy, lo sfogo del gestore di un locale di Colleferro: “non siamo il cancro di questa città”

  • Ceccano, i nomi dei 16 eletti in Consiglio comunale e tutti i numeri delle Elezioni 2020

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento