Fiuggi, "il territorio è in gravi condizioni. Bisogna investire sulle risorse che ci offre la città"

Ciacciarelli:“dobbiamo uscire da questo immobilismo”

Il rilancio del territorio attraverso la buona politica manca nel programma 2017. Il coordinatore provinciale di Forza Italia Pasquale Ciacciarelli è preoccupato per la situazione di criticità in cui versa il comune di Fiuggi e crede che "l'Italia e l'Europa che vogliamo" possa far uscire la città dall’immobilismo nel quale è relegata.

"amministrazione responsabile" ed "amministrazione consapevole"


"Credo fortemente che sia giunto il momento di parlare di "amministrazione responsabile" ed "amministrazione consapevole", parole chiavi per un giusto approccio alla cosa pubblica, in quanto ritengo che si sia perduto quello sguardo a lungo raggio che consente di operare delle scelte governative lungimiranti, che non si traducano in misure tampone alle gravi criticità che si riscontrano sul territorio.  Fiuggi 2017, "l'Italia e l'Europa che vogliamo" è occasione fondamentale  per discutere circa il da farsi per consentire ai territori di uscire dall' immobilismo nel quale sono relegati, in un'ottica Italiana ed europea. È, pertanto, fondamentale immergersi, userei proprio questo termine, nella realtà territoriale, vagliare le istanze che provengono dal basso per poter elaborare un programma amministrativo aderente alle reali esigenze del territorio e dei suoi cittadini. Nel contempo, cogliere, attraverso un occhio vigile, le opportunità, talvolta velate, che  lo stesso territorio offre in termini di sviluppo. Ritengo che uno dei mali imperanti che, aimè, si riscontra quotidianamente, sia una burocrazia che letteralmente paralizza la macchina economica, che impedisce alle imprese di progredire, talvolta persino di nascere, se pensiamo a quanti imprenditori italiani e stranieri abbiano preferito e continuino a preferire di investire all' estero, piuttostochè in Italia. Una grave perdita in termini non solo economici, ma di capitale umano.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un ritorno agli antichi mestieri

Forza Italia, l'abbiamo visto anche in occasione del recente appuntamento di Giovinazzo, è un partito che vede attivi numerosi giovani professionisti ed imprenditori che contribuiscono in modo fattivo alla vita civile, amministrativa del Paese, anche e soprattutto nelle piccole e complesse realtà cittadine provinciali, e nel contempo di giovani che, in un periodo storico difficile sotto il profilo occupazionale, hanno operato un ritorno agli antichi mestieri, creando occupazione. Mi riferisco, in modo particolare, ai numerosi imprenditori agricoli della Ciociaria. Qui il comparto agricolo è risultato primo in termini occupazionali secondo un'indagine condotta dalla Camera di Commercio di Latina. Pertanto, occorre investire maggiormente  su quei settori dell' economia che stanno rifiorendo grazie alla caparbietà, al coraggio di sperimentare, di mettersi in gioco mostrato da giovani neo imprenditori. Credo, quindi, che la parola d'ordine sia ripartiamo dai territori, investiamo sul capitale umano, sulla formazione e sulle imprese per favorire la crescita economica dei territori."
 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento