Politica

Ciacciarelli attacca Forza Italia. Sotto accusa gli accordi con Pd a discapito del centrodestra

L'affondo del consigliere regionale di Cambiamo: "Il partito azzurro sta giocando da battitore libero. È un atteggiamento inqualificabile"

“Rimango esterrefatto dal comportamento assunto da Forza Italia in provincia di Frosinone. Il partito azzurro sta giocando da battitore libero, facendo accordi con il Partito Democratico a discapito del Centrodestra". È l'intervento a firma del consigliere regionale  di Cambiamo, Pasquale Ciacciarelli,  parole che possono essere interpretate come un attacco mirato dopo le vicende legate anche al Cosilam e all'estromissione di Mario Abbruzzese.

"Questo atteggiamento è davvero inqualificabile. Noi di “Cambiamo! Con Toti” siamo alleati leali di Lega e Fratelli d’Italia, per noi a differenza di altri, i valori del centrodestra e dell’unita della coalizione non sono negoziabili. Noi intendiamo l’alleanza di Centrodestra un’alleanza senza equivoci nella totale trasparenza e soprattutto un nuovo percorso che delinei un centrodestra nuovo fatto di uomini giovani che abbiano dei valori ben determinati che rispecchino quelli del popolo di centrodestra.”

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Ciacciarelli attacca Forza Italia. Sotto accusa gli accordi con Pd a discapito del centrodestra

FrosinoneToday è in caricamento