Forza Italia incontra i territori. Palozzi: “Vertici e base insieme per il rilancio del partito”

Grande successo di partecipazione per l’incontro “Cittadini e istituzioni, Forza Italia incontra il territorio”, organizzato dal gruppo consiliare FI Regione Lazio e svoltosi ieri al PalaCavicchi, a Roma. All’incontro, moderato dal consigliere...

pala

Grande successo di partecipazione per l’incontro “Cittadini e istituzioni, Forza Italia incontra il territorio”, organizzato dal gruppo consiliare FI Regione Lazio e svoltosi ieri al PalaCavicchi, a Roma.

All’incontro, moderato dal consigliere regionale e coordinatore FI Provincia di Roma Adriano Palozzi, hanno partecipato il vicepresidente del Senato, Maurizio Gasparri, il senatore FI, Francesco Aracri, e il capogruppo consiliare FI Regione Lazio, Antonello Aurigemma, che hanno ascoltato attentamente le richieste e i moniti giunti dai territori.

Presenti anche i ragazzi del coordinamento FI Giovani Provincia di Roma, guidato da Alessandro Verrelli. Tanti gli interventi di amministratori, quadri locali, portabandiera, simpatizzanti di Roma e Provincia, che hanno sottolineato la necessità di restituire al popolo di Forza Italia un partito realmente rinnovato e radicato.

Fare rete, coinvolgimento dei giovani, comunicazione politica più ficcante, territori protagonisti del rilancio, confronto tra vertici e base, attivismo sui territori. Questi i punti da cui ripartire, dopo il recente voto amministrativo, non certamente entusiasmante.

“Quello di ieri al PalaCavicchi - spiega Palozzi - è stato un momento fondamentale per Forza Italia, un confronto sano e schietto per discutere di problemi e priorità del nostro partito, che vuole tornare a essere protagonista di nuove sfide amministrative e istituzionali. Per riuscirci, come sollecitato dagli esponenti locali, è necessario radicamento, rinnovamento, unione di intenti e voglia di mettersi in gioco per soddisfare le esigenze e i bisogni della gente. Principi che hanno sempre rappresentato le basi fondanti di FI che vuole continuare ad essere la vera locomotiva del centrodestra.

È chiaro ed evidente - prosegue Palozzi - che serve un cambio di passo, un inversione di rotta al fine di lasciarsi alle spalle i contrasti del passato e riproporre un modello di governo da condividere con i nostri storici alleati. La storia dimostra che lì dove il centrodestra ritrova coesione e affiatamento, ha grandi chances di vincere”.

Il coordinatore FI Provincia di Roma, infine, ha concluso: “Ringrazio sentitamente tutti coloro che hanno preso parte all’evento: cittadini, simpatizzanti, esponenti istituzionali e politici, che hanno apportato un contribuito dialettico, serio e sincero, per ricostruire un partito, Forza Italia, che sui territori dell'area metropolitana vede tanti esponenti, pronti a lavorare per il bene delle famiglie. Ringrazio inoltre Maurizio Gasparri, Francesco Aracri e Antonello Aurigemma per la disponibilità e la professionalità dimostrata.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Tutti insieme possiamo rilanciare Forza Italia. Da settembre daremo vita a nuovi incontri, come questo del PalaCavicchi, al fine di ascoltare in maniera strutturata e attenta le richieste e le esigenze dei territori”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento