Frosinone, presentata la app 'FR Monitoraggio'. Interesse da parte dell'OMS

L'applicazione sarà attiva già dalla prossima settimana e permetterà alle amministrazioni, agli addetti ai lavori e ai cittadini di monitorare l'andamento della curva ai fini dell’analisi epidemiologica dei dati

È stata presentata sabato mattina "FR monitoraggio" per il controllo ed il contenimento del Covid-19, realizzata su indicazione del sindaco di Frosinone, Nicola Ottaviani, di concerto con il Dipartimento di Prevenzione della Asl.

L’applicazione sarà attiva, con le sue funzionalità, già dalla prossima settimana. Alla presentazione hanno partecipato il sindaco Ottaviani e l’ing. Sandro Ricci, coordinatore del Ced comunale; da remoto, Lorenzo Turchi della società specializzata SDDA e il dott. Giancarlo Pizzutelli, direttore del Dipartimento di Prevenzione della Asl di Frosinone.

I due profili di gestione dei dati

L’applicativo per il monitoraggio del virus sarà composto da due distinti profili di gestione dei dati: uno, il primo, ad uso esclusivamente interno e destinato agli enti pubblici competenti sulla materia dell'emergenza sanitaria; il secondo, ad uso esterno, con accesso diretto e gratuito da parte dell'intera popolazione. Attraverso il sistema di georeferenziazione (si ribadisce, ad uso esclusivamente “interno”), associando i nominativi dei contagi agli elementi soggettivi delle schede anagrafiche, contenenti parenti e affini, gli enti potranno monitorare l'andamento della curva ai fini dell’analisi epidemiologica dei dati, effettuando inoltre un efficace tracciamento dei contatti delle persone che dovessero avere riscontrato, ovvero che potrebbero potenzialmente riscontrare, positività al virus. L’altro profilo di gestione, invece, è programmato proprio per la consultazione esterna da parte dei singoli cittadini, i quali avranno la possibilità di riscontrare, in forma del tutto anonima, l’evoluzione e diffusione del virus nelle dieci zone in cui risulterà divisa la città, evitando in tal modo la frequentazione e lo stazionamento temporaneo degli ambiti nei quali dovessero concentrarsi situazioni di maggiore criticità. Risulterà, infatti, visualizzabile immediatamente il numero delle persone positive, o in isolamento o quarantena, nelle aree geografiche di riferimento. La popolazione sarà, quindi, in grado di monitorare la curva a partire dai numeri più aggiornati (suddivisi in categorie di ricerca) e nel pieno rispetto della privacy, sia delle persone colpite dal virus, sia di quanti installeranno l’app sul proprio dispositivo.

“L’app FR Monitoraggio del Comune di Frosinone – ha dichiarato il sindaco, Nicola Ottaviani costituisce uno strumento innovativo che ha già suscitato interesse ben oltre i confini provinciali. È la prima volta, infatti, che tale servizio, pensato inizialmente per l'impego nel settore sociale, è utilizzato nell’ambito del tracciamento e della prevenzione del Covid-19 da parte di un Comune capoluogo. Il direttore vicario dell'Organizzazione mondiale della sanità, Ranieri Guerra, a cui l’applicativo è stato illustrato da parte del dott. Lorenzo Turchi, ha espresso grande interesse per l’iniziativa che il Comune di Frosinone sta per lanciare, in quanto costituisce un modello interessante di analisi per le città dalle dimensioni analoghe a quella di Frosinone. Stiamo combattendo, da mesi, contro un nemico subdolo, contro il quale dobbiamo mettere in campo ogni risorsa disponibile – ha aggiunto il sindaco Ottaviani - Continuare a tenere alta l’attenzione significa utilizzare il più possibile le mascherine ed evitare il contatto fisico, igienizzando mani e ambienti quasi in modo compulsivo. Anche la tecnologia può costituire un valido alleato in questa battaglia: ogni mezzo per contrastare la diffusione del virus può risultare essenziale e, addirittura, vitale ed è per questo motivo che, anche sul fronte tecnologico, il Comune di Frosinone vuole essere presente, dotando i cittadini di uno strumento in più per proteggere la propria salute e quella della intera collettività”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento