Dipendenze e disagio giovanile, Magliocchetti al centrodestra: "Tocca a noi affrontare i grandi temi"

"Le forze politiche del centrodestra del capoluogo hanno tutte le capacità, ed il dovere morale, di farsi carico dei problemi, e far sentire la propria voce, con le proprie idee e le proprie proposte"

"Sta andando molto di moda, sia a livello nazionale, ma anche a livello locale, il gioco politico delle figurine “chi sta con chi”; mentre, proprio in provincia di Frosinone, ci sono tanti e tali problemi, come ad esempio, come certificato dal recente rapporto pubblicato dal Dipartimento di Epidemiologia della Regione Lazio sulle dipendenze, l’aumento esponenziale e preoccupante dei consumi di droga e alcool nei giovani, che dovrebbe scuotere le coscienze di tutti noi".

Affrontare con coraggio e responsabilità

Danilo Magliocchetti, consigliere comunale di Frosinone, punta i riflettori sulle problematiche che impattano, direttamente e a volte drammaticamente, sulle famiglie. Ad esse andrebbe data maggiore rilevanza e per tali motivi Magliocchetti rivolge un invito alle forze politiche del centrodestra che avendo "assoluta coscienza sociale, può e deve assumere il ruolo di protagonista e affrontare, con coraggio e responsabilità, tutti questi temi. Cercando di gettare luce sui fenomeni, e non lasciarli insoluti e relegati a meri dati statistici.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Dibattiti ed incontri tematici

A cominciare da quello del disagio giovanile, che sembra essere un problema piuttosto vasto e che trova sfogo nel consumo di alcool e droga, 5000 interventi in più alla ASL rispetto al 2017. Penso quindi ad una serie di dibattiti ed incontri tematici, con i Responsabili del SerD di Frosinone, le scuole, le forze di pubblica sicurezza, i Medici, l’importante realtà dell’Associazionismo, ad esempio sulle ludopatie, per affrontare il tema del disagio giovanile con le necessarie competenze e esperienze. Non possiamo fare finta che il problema non esista. Le forze politiche del centro destra del capoluogo hanno tutte le capacità, ed aggiungo il dovere morale, di farsi carico dei problemi,e far sentire la propria voce, con le proprie idee e le proprie proposte". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Malore fatale lungo la strada per Montecassino, muore Enio Spirito

  • Pontecorvo, muore giovane finanziere, comunità sotto choc

  • Cassinate, terribile schianto nella notte: grave coppia di fidanzati

  • Ceccano, arrestati ‘Sandokan’ e due familiari. Hanno aggredito Morello, troupe di ‘Striscia la notizia’ e Carabinieri

  • Cassino, coltello in pugno crea il panico all'ufficio postale (video)

  • Coronavirus, bollettino 27 maggio: risultato positivo un medico della provincia di Frosinone

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento