Nuovo assetto del Consiglio comunale, possibile avvicinamento di Carlo Gagliardi a Fratelli d'Italia

Il consigliere comunale della Lega potrebbe cambiare partito e quindi gruppo consiliare, con lui in FdI anche Carmine Tucci

Novità per quanto riguarda l'assetto del Consiglio comunale di Frosinone? Secondo alcune voci di corridoio sembrerebbe proprio di sì ed il cambiamento potrebbe riguardare i due gruppi di Lega e Fratelli d'Italia con l'uscita di un consigliere dal primo e l'ingresso dello stesso nel secondo. Il nome trapelato è quello di Carlo Gagliardi che potrebbe aderire al partito di Giorgia Meloni  seguendo le orme di Andrea Augello coordinatore nazionale di Cuori italiani. Ad avvalorare l'ipotesi ci sarebbe anche un certo distacco notato negli ultimi tempi da parte di Gagliardi dal gruppo comunale del Carroccio oltre all'aprirsi di una possibile candidatura a sindaco con il simbolo della fiamma tricolore.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Con lui potrebbe diventare 'fratello d'Italia' anche Carmine Tucci che di recente ha avuto qualche attrito per il suo ruolo nel comitato cittadino, con la coordinatrice provinciale della Lega, Francesca Gerardi. Se il passaggio dovesse esserci davvero Thaira Mangiapelo non si trovebbe più ad essere da sola a rappresentare Fratelli d'Italia in consiglio comunale, oltre ovviamente all'assessore al Patrimonio, Pasquale Cirillo. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e "4 Ristoranti" sbarcano a Frosinone

  • Paliano, violento frontale tra due auto, un ragazzo perde la vita (foto)

  • Frontale sulla Palianese, la morte del giovane Mattia lascia un vuoto incolmabile

  • Coronavirus, nuovo caso in una scuola ciociara: attivata la didattica a distanza

  • Il cuore di Willy spaccato a metà dalle troppe botte. Tre indagati per omissione di soccorso

  • Coronavirus, più tamponi e ben 31 casi in Ciociaria. D'Amato: 'Mantenere alta l'attenzione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento