Consiglio comunale in prima convocazione, la replica di Piacentini

Il presidente dell'assise civica smorza le polemiche e sottolinea la regolarità con la quale si è proceduti

L'ultima seduta di consiglio comunale è stata convocata in data 23 aprile, con la prima convocazione fissata a martedì 14 maggio alle ore 8 e la seconda fissata a mercoledì 15 maggio alle ore 18.30  – ha dichiarato il presidente dell’assise civica, Adriano Piacentini – Nell’ordine del giorno, era presente anche la discussione sul rendiconto di bilancio - documento di importanza vitale per il funzionamento della macchina amministrativa - nel pieno rispetto della tempistica prevista dagli obblighi di legge. La procedura seguita, dunque, è stata ispirata sempre alla correttezza e alla opportunità istituzionale.

La visita di Salvini

A proposito di opportunità istituzionale, nel pomeriggio di lunedì, è giunta l’ufficialità della visita di Matteo Salvini, vicepresidente del consiglio e ministro dell’Interno, nel nostro territorio: per poter permettere ai rappresentanti del Comune di Frosinone di accogliere l’autorità in visita, è stato richiesto ai consiglieri comunali se fosse possibile posticipare di un’ora la seconda convocazione del consiglio nel pomeriggio, quindi, di mercoledì 15 maggio. Due consiglieri di minoranza, però, ci hanno risposto di non poter avallare tale proposta, a causa di impegni precedentemente assunti. Si apriva, così, la possibilità che i rappresentanti del capoluogo mancassero a un appuntamento con un’importante carica istituzionale alla quale esprimere, peraltro, le esigenze e le aspettative del territorio, oppure che la discussione riguardante un pilastro della macchina amministrativa, qual è il rendiconto, slittasse.

Secondo le regole

Ciò non è avvenuto perché il consiglio si è regolarmente riunito in prima convocazione, nell’orario e nella data indicati, peraltro, nella comunicazione giunta ai consiglieri il 23 aprile. Il pieno rispetto delle regole, quindi, non dovrebbe essere qualcosa contro cui polemizzare: l’approvazione del rendiconto 2018 in prima convocazione, invece, dimostra ancora una volta la solidità della maggioranza”.

Potrebbe interessarti

  • Tecnici Acea tentano di entrare in una stradina privata, si mette di traverso con l’auto e li blocca

  • Alatri, migliaia di lettere di messe in mora per l'acqua non pagata. Il sindaco scrive ad Acea

  • Paliano, un curatore fallimentare per gestire l’ex Parco uccelli della Selva?

  • Incendio Mecoris, gli esiti da Tor Vergata: assenza di diossina nei terreni

I più letti della settimana

  • Precipita dal sesto piano dell'ospedale di Frosinone e muore

  • Si ribaltano con l'auto mentre vanno al mare. Due ragazzi di Paliano in gravi condizioni

  • Piedimonte, sbaglia bus e viene preso a calci e pugni dall'autista, il video diventa virale

  • Remo Lanzi, esce di casa per cercare un po’ di refrigerio. Trovato morto tra la vegetazione

  • Bimbo di tre anni azzannato alla testa da un cane maremmano

  • Ceprano, lei si rifiuta di avere rapporti sessuali e lui tenta di strangolarla

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento