menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
La discarica presente in via Le Lame a Frosinone

La discarica presente in via Le Lame a Frosinone

Discarica in via Le Lame, Fontana: "Basta mettere la testa sotto la sabbia"

La deputata del Movimento Cinque Stelle continua il suo viaggio di denuncia tra i siti inquinati della provincia di Frosinone

Prosegue il tour della deputata del M5S Ilaria Fontana in giro nella provincia di Frosinone per documentare e denunciare le drammatiche e vergognose condizioni, a volte nemmeno celate ma ben visibili agli occhi di tutti, in cui versano fiumi o intere aree. Nelle scorse settimane la portavoce dei Cinque Stelle si è recata a Sant'Elia Fiumerapido per constatare i problemi di inquinamento del fiume Rapido, a Ceccano per raccogliere maggiori informazioni sul depuratore.

Il mostro di via Le Lame

Stamattina Ilaria Fontana ha fatto tappa a Frosinone, precisamente nei pressi della discarica di Via Le Lame a pochi passi dal fiume Sacco, "un mostro inquinante" così lo definisce nel video pubblicato sui sociali "che negli anni, sotto gli occhi di tutti, è cresciuto senza che mai nessuno sia riuscito a fermarlo. Questa discarica è nata inizialmente per soddisfare esclusivamente il servizio di smaltimento di rifiuti urbani cittadini del comune di Frosinone. Successivamente ampliata per rispondere alle esigenze di una crisi emergenziale regionale. Il mostro anzichè essere sconfitto è stato continuamente alimentato".

Vigilare e denunciare

"Sono qui - prosegue nel video - per lanciare un messaggio: non si può più mettere la testa sotto la sabbia ma bisogna denunciare e vigilare su situazioni come questa. Noi siamo le prime sentinelle. Ognuno deve fare la sua parte da cittadini, come associazioni, da politici. Come membro della Commissione Ambiente ho sentito il dovere di interrogare il Ministro Sergio Costa per verificare che qualsiasi progettazione relativa alla bonifica risultasse compatibile ed adeguata alle reali condizioni dell'area che è sito di interesse nazionale nella quale si trova. Ringrazio il Portavoce comunale di Frosinone Christian Bellincampi, consigliere comunale M5S e Vicepresidente Commissione Ambiente Trasporti del Comune di Frosinone, per aver collaborato alla stesura dell'interrogazione.

Maggiore attenzione ai temi dell'inquinamento e della bonifica . conclude la Fontana -  restituiranno la consapevolezza e la conoscenza delle soluzioni da adottare per portare benessere, dignità e sviluppo in un territorio vittima delle violenze di una classe politica che per anni ha pensato al profitto più che ai cittadini!".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

  • Eventi

    Alatri, il Cristo nel Labirinto e le Mura Ciclopiche

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento