Sabato, 13 Luglio 2024
Politica

Il duro attacco: "La giunta comunale continua a 'giocare' tralasciando la soluzione dei problemi concreti della città"

Nota stampa del Gruppo Consiliare del PD: "I fatti dicono che l’ascensore inclinato è sempre fermo, che il percorso del Brt è un enigma alieno, che le piste ciclabili sono inutilizzate e abbandonate al loro destino"

I consiglieri di opposizione Pizzutelli, Cristofari e Venturi - tramite una nota stampa - puntano il dito contro alcune tematiche di Frosinone, come la mobilità ed il contrasto all'inquinamento.

"Da ormai un anno nella maggioranza di centrodestra che governa Frosinone si parla soltanto di verifica politica e di assessorati -si legge nella nota - Inoltre si registrano scontri quotidiani, in un clima di tutti contro tutti che paralizza l’unica cosa che conta davvero: l’amministrazione della città ed il benessere del cittadino.

Sul piano dei provvedimenti reali invece, poca concretezza. Viene da sorridere quando si parla di aperture nei confronti delle opposizioni. Ma aperture su cosa? L’unica possibilità era rappresentata da convergenze su tematiche vere e reali. Al di là degli annunci, però, non è successo nulla.

Prendiamo la mobilità urbana e il contrasto all’inquinamento. Era stata la stessa maggioranza a venire in consiglio comunale e chiedere anche il contributo delle opposizioni. Non è successo nulla in concreto e men che meno c’è stata una condivisione. E i fatti dicono che l’ascensore inclinato è sempre fermo e chissa’ per quanto altro tempo ancora, che il percorso del Brt è un enigma alieno, che le piste ciclabili sono inutilizzate e abbandonate al loro destino. Mentre ogni giorno c’è una rivoluzione della viabilità che disorienta gli automobilisti e fa letteralmente impazzire i residenti.

Per non parlare poi dell’impiantistica sportiva. Confermo, come ribadito giorni fa, che sulla gestione dello Stadio del nuoto la Fin ( Federazione Italiana Nuoto…) è stanca delle continue proroghe e si aspetta prese di posizioni solutorie come una nuova convenzione che dia certezze in termini di programmazione e di conseguenti investimenti economici. A tal proposito è sinceramente sconcertante che l’Amministrazione resti in prolungato silenzio
su un tema che interessa tutti: amministratori, cittadini, famiglie. Un tema sul quale l’informazione dovrebbe avvenire in tempo reale, specialmente nei confronti dei consiglieri comunali, sia di maggioranza che di opposizione.

Si parla tanto di trasparenza e di casa di vetro, poi però si va sempre nella direzione opposta. Continuando, colpisce negativamente la scarsa attenzione nei confronti della nostra festa patronale ridotta oramai quasi ad un “fastidioso” appuntamento di calendario estivo da evadere, vista ad esempio la tardiva pubblicazione comunale del programma dei festeggiamenti avvenuta soltanto in data odierna ad appena tre giorni dalla ricorrenza del 20 di Giugno. Che fine ha fatto l’idea piu’ volte ascoltata da anni, di voler dare alla Festa dei Santi Patroni Ormisda e Silverio una dimensione superiore e di un certo ritorno promozionale e turistico?

Infine ma si potrebbe discutere anche su altre tematiche, il gioco dell’oca del mercato settimanale rionale del mercoledi per intenderci quello che si svolgeva in Piazza Salvo d’Acquisto chiusa per lavori. Ogni giorno una sorpresa e un imprevisto che fanno tornare la situazione al punto di partenza. Perché intanto non spostare tutto al parcheggio di viale Tevere, considerando pure che per tre mesi la scuola resterà chiusa? Perché insistere su soluzioni di dubbia fattibilita’ che determinano solo problemi?

Ai cittadini, ai residenti, al traffico, alla sicurezza. Ma soprattutto agli ambulanti. In conclusione: la giunta comunale continua a “giocare” con le consultazioni e la verifica, tralasciando la soluzione dei problemi concreti della città. Il Partito Democratico non farà mai da stampella ad una amministrazione litigiosa, poco incline al dialogo e dai pochi contenuti amministrativi.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il duro attacco: "La giunta comunale continua a 'giocare' tralasciando la soluzione dei problemi concreti della città"
FrosinoneToday è in caricamento