menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay
I deputati Claudio Mancini (Pd) ed Enrica Segneri (M5S)

I deputati Claudio Mancini (Pd) ed Enrica Segneri (M5S)

Ok all’emendamento Mancini-Segneri: fondo ultramilionario anche per l'area di crisi industriale di Frosinone

Approvato in Commissione Bilancio il piano anti deindustrializzazione dei deputati Pd e M5S eletti in Ciociaria. Segneri: “Grande vittoria dei 5 Stelle”. Battisti: “Complimenti a sinergia De Angelis-Mancini”. Buschini: “Accolte richieste della Regione”

È stato approvato in Commissione Bilancio alla Camera l’emendamento presentato dai deputati Claudio Mancini (Pd) ed Enrica Segneri (M5S), entrambi eletti in provincia di Frosinone e la seconda ciociara, per istituire un fondo per il contrasto alla deindustrializzazione dei territori dell’ex Cassa del Mezzogiorno non rientranti tra le regioni del Sud. Anche la Ciociaria, pertanto, godrà dei primi 135 milioni di euro stanziati per i prossimi tre anni e destinati ai Comuni per essere utilizzati in bandi per il tessuto imprenditoriale e i lavoratori fragili.  

Segneri (M5S): “Una grande vittoria del Movimento 5 Stelle” 

“L’approvazione - ha sottolineato la pentastellata Segneri - è una grande vittoria del Movimento 5 Stelle, che ancora una volta con i fatti conferma come la tutela delle categorie più fragili e potenzialmente più esposte al rischio contagio siano una priorità da salvaguardare. Sono felice per aver conseguito un risultato chiesto a gran voce da milioni di cittadini e lavoratori, di cui mi sono fatta portavoce insieme alla collega al Senato Matrisciano e la collega D'Arrando e che grazie al lavoro di squadra dei parlamentari del MoVimento 5 Stelle di Camera e Senato è stato inserito nella legge di Bilancio, consentendo di raggiungere un risultato importantissimo!”.  

Battisti (Pd): “Complimenti alla sinergia De Angelis-Mancini” 

La consigliera regionale del Partito Democratico Sara Battisti, invece, rivolge un plauso alla collaborazione tra il presidente del Consorzio industriale Asi di Frosinone Francesco De Angelis e il cofirmatario dell’emendamento. “Grande vittoria per il nostro territorio a cura De Angelis-Mancini - dichiara - che nella notte hanno visto approvato l'emendamento a cui hanno lavorato insieme, a firma di Mancini e Segneri, che porterà in dote 135 milioni di finanziamenti in bandi alla Provincia di Frosinone”.  

“Entrano così in circolo anche in Ciociaria nuovi fondi che porteranno idee, nuovi posti di lavoro e che potranno fungere da moltiplicatore economico per tutto il territorio - aggiunge la stessa Battisti - Il risultato del Presidente del Consorzio Industriale che ha collaborato alla stesura dell'emendamento, e dell'onorevole eletto per la nostra Provincia, Claudio Mancini, è emblematico che la sinergia tra istituzioni può rappresentare il vero quid pluris per la Ciociaria, e ne abbiamo davvero bisogno soprattutto in questo periodo di grave crisi pandemica”.  

Buschini (Pd): “Accolte tutte le richieste della Regione Lazio” 

“Con l’approvazione dalla Commissione Bilancio alla Camera dei deputati dell’emendamento che stanzia i fondi per le aree di crisi complessa Frosinone e Rieti arrivano belle notizie per il nostro territorio - si aggancia il presidente del Consiglio regionale - Sono state accolte, infatti, tutte le richieste della Regione Lazio per dare risposte ai lavoratori e garantire stanziamenti per la copertura degli ammortizzatori sociali fino a gennaio 2021”. 

“Si tratta - ricorda in conclusione - di oltre mille lavoratori per la provincia di Frosinone e circa trecento per Rieti: per loro una risposta concreta vista la grande incertezza dei mesi scorsi. Ora avanti, insieme, per mettere in campo politiche attive per il lavoro e garantire un futuro agli ex dipendenti”. 

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Frosinone, “CicchiAMO”

  • Eventi

    Alla scoperta di Ferentino sconosciuta

  • Eventi

    Ciaspolata su Colle Le Lisce e Monte Cotento

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento