Frosinone, FdI contesta il sondaggio sui social sulla moschea e vuole il referendum

"Frosinone mi piace" prontamente risponde al Fratello d'Italia “Se il sondaggio avesse avuto esito opposto, e quindi CONTRARIO alla costruzione della Moschea, oggi stareste qui a contestarne la legittimità con la stessa energia?”

Qualche giorno fa sulla pagina del sociale network Facebook di "Frosinone mi piace" è stato lanciato un sondaggio in cui bisognava esprimere con un sì o con un no la propria opininone sulla costruzione della moschea nel capoluogo ciociaro in viale America Latina.  Il risultato finale è stato di 949 favorevoli (58%)  e 679 contrari (42%) su quasi 11000 cittadini coinvolti. Una città divisa su un argomento molto delicato e sentito. Nel dibattito, si aggiunge anche il gruppo di FdI, Fratelli d'Italia, che non solo ribadiscono di essere contrari al progetto ma propongono anche un referendum. Questa la loro nota ufficiale:

La nota di FdI

"In riferimento all'articolo uscito sui quotidiani locali, dive si mette in evidenza un sondaggio fatto su Facebook Fratelli d'Italia risponde che tale decisioni vanno prese con cognizione di causa e che la volontà popolare si esprime con i REFERENDUM e non con sondaggi "virtuali". Purtroppo l'effetto "vita virtuale" creato dai dilettanti della politica grillini produce ancora danni; premesso che in un sondaggio virtuale possono votare cittadini residenti in qualsiasi zona del mondo e di fatto votano anche gli extracomunitari, noi invitiamo la popolazione, i politici locali e gli organi di stampa a non dare credito a questi giochi. Stiamo parlando di una cosa seria, la costruzione di una grande Moschea in questo momento storico potrebbe risultare non idonea per la nostra città e per la nostra Nazione. Da sempre Fratelli d'Italia pone l'accento su diverse problematiche ancora irrisolte e non monitorate; partendo dai fondi utili alla costruzione di cui spesso non si conosce la provenienza arrivando al fatto che i riti religiosi vengono svolti in lingua araba senza che le forze dell'ordine possano conoscerne i contenuti. Fratelli d'Italia Frosinone insieme al neocostituito comitato "No alla Moschea" ha deciso di partire con una nuova raccolta di firme che sarà utile a promuovere un referendum consultivo. Non crediamo a nessun sondaggio virtuale, non crediamo a nessun confronto virtuale siamo un partito che dal pensiero produce azione e chiederemo alla cittadinanza di dire si o no nel segreto dell'urna! Nei prossimi giorni sarà comunicato il programma delle raccolta di firme REALI!"

La risposta di "Frosinone mi piace"

Prontamente lo staff della pagina "Frosinone mi piace" risponde a FdI : "...Alle “opinioni” di FdI rispondiamo che noi invece crediamo molto nel confronto, anche quello virtuale, ma comunque siamo stati i primi ad affermare che i risultati di questo sondaggio, qualunque essi sarebbero stati, avrebbero potuto avere soltanto un valore puramente indicativo. Mai abbiamo affermato o solamente pensato che si sarebbe potuto paragonare questa iniziativa ad un vero e proprio referendum. Anzi, nelle nostre intenzioni, il sondaggio avrebbe soprattutto dovuto stimolare il dibattito, mettendo a confronto le varie linee di pensiero su una piattaforma condivisa e fruibile a tutti. E per questo riteniamo di avere raggiunto in pieno l’obiettivo. Tanto è vero che il sondaggio è stato seguito con attenzione non solo da migliaia di utenti di Facebook, ma anche da numerosi mezzi stampa, tanto da diventare argomento di discussione in diretta nella nota trasmissione radiofonica “The Morning show” di Radio Globo. Per questo, soprattutto da chi raccoglie firme per un referendum, ci saremmo aspettati quantomeno un “grazie”. Tuttavia, una domanda a FdI la vogliamo porre: “Se il sondaggio avesse avuto esito opposto, e quindi CONTRARIO alla costruzione della Moschea, oggi stareste qui a contestarne la legittimità con la stessa energia?”

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il confronto resta aperto e non finiranno certo così le polemiche sulla costruzione della moschea.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • E' morto Guglielmo Mollicone, il padre che non ha smesso mai di lottare per la verità

  • Scontro frontale tra due auto lungo la Cassino-Formia: muore l'89enne Silvana Pellecchia

  • Maxi blitz, ecco chi sono gli arrestati a capo della banda di spacciatori (foto)

  • Coronavirus, test sierologici. Ecco i 15 comuni della provincia di Frosinone scelti per l'indagine

  • Cassino, si barrica in un bar e ferisce al volto un carabiniere

  • Muore a 58 anni il carabiniere Vito Antonio De Vita. Lunedì i funerali

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento