Forum dei Giovani, il presidente risponde alle critiche

La replica di Michele Scaccia: "Polemiche prive di fondamento e fuori dalla realtà". Poi l'invito a partecipare all'Assemblea di domani durante la quale si parlerà del lavoro svolto

“Il rispetto verso i ruoli, le istituzioni ed i giovani di Frosinone mi impone di ricondurre il dibattito di questi giorni nelle sedi opportune, nel massimo rispetto dei ruoli e degli iscritti al Forum: per questa ragione invito gli esimi rappresentanti della stampa a partecipare alla seduta assembleare di mercoledì, nel corso della quale si darà atto dell’importante lavoro portato avanti nei primi due mesi di vita del Forum su alcune importanti proposte che saranno oggetto dei punti all’ordine del giorno. Mettere in campo impegno e proposte serie da discutere e approvare su green area, sostenibilità ambientale e aggregazione giovanile penso sia più che un ottimo inizio per l’organo da me presieduto".

Il presidente del Forum dei Giovani, Michele Scaccia, risponde agli attacchi degli ultimi giorni, l'ultimo dei quali a firma del vicepresidente Riccardo Proietti e comunica il posticipo della seduta dell'Assemblea, annullata a causa dell'incendio alla Mecoris, e che si terrà mercoledì alle 19 presso l’Auditorium “P. Colapietro” in Via Grappelli a Frosinone.

Tatticismi e veleni

"Quanto alle polemiche di questi giorni, prive di fondamento e assolutamente al di fuori dalla realtà, - continua Scaccia - sarà mia premura dare dei chiarimenti definitivi in Assemblea, nel pieno rispetto dei ruoli e dell’impegno di ciascuno; sottolineando il fatto che dispiace sinceramente vedere il lavoro di ragazze e ragazzi oscurato da fughe in avanti, tatticismi e veleni a cui ci ha abituato il dibattito pubblico nazionale e non solo. La misura ormai colma ci impone di soppiantare inutili chiacchiere per metterci subito al lavoro per i giovani del nostro territorio, cosa che faremo a partire da mercoledì con le prime due delibere su temi centrali per la popolazione giovanile: Vi stupiremo!"

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento