Forum dei Giovani, sabato la riunione in videoconferenza

Necessario, per il presidente Michele Scaccia, riavviare i lavori "per dar modo ai giovani del capoluogo di concorrere e contribuire rispetto alla fase attuale, le iniziative da mettere in campo e le prospettive future"

Il Forum dei giovani, istituito dall’amministrazione Ottaviani, si riunirà in assemblea straordinaria sabato 9 maggio, dalle ore 18:00 alle ore 19:30, in videoconferenza tramite piattaforma online. L’assessorato alle politiche giovanili, coordinato da Cinzia Fabrizi, mediante l’ufficio Europa, di cui è responsabile la dottoressa Valeria Nichilò, ha supportato la proposta di svolgere, in modalità online, i lavori del forum, che avverranno comunque con la supervisione informatica del Ced comunale, di cui è responsabile l’ing. Sandro Ricci.

I punti all'ordine del giorno

Diversi i punti all’ordine del giorno, così come comunicato dal presidente, Michele Scaccia: tra questi, le proposte per l’accesso a bandi e finanziamenti regionali. Non mancherà la discussione circa il difficile momento che sta vivendo l’intero Paese.  Il Forum dei Giovani è un organismo rappresentativo di partecipazione dei giovani alla vita e alle istituzioni democratiche locali che mira a creare le condizioni favorevoli ad un dialogo tra l’ente locale e i giovani, permettendo a questi ultimi, e ai loro rappresentanti, di essere protagonisti, con pieno diritto, delle politiche che li riguardano. Il Forum assicura ai giovani le condizioni per intervenire direttamente nei confronti degli organi di governo comunali, collaborando nella definizione degli obiettivi e dei programmi concernenti le Politiche Giovanili di competenza dell’Amministrazione Comunale; contribuisce, con proprie proposte, alla fase di impostazione delle decisioni che gli organi di governo comunali dovranno assumere su temi di interesse giovanile; promuove le iniziative pubbliche e di volontariato in materia di Politiche Giovanili in collaborazione con l’Amministrazione Comunale. 

Il commento del presidente Michele Scaccia

"Questo shock sanitario ha sconvolto lo scorrere della nostra vita, del nostro lavoro, delle nostre attività; all’orizzonte si iniziano a intravedere tutte le ripercussioni economiche e sociali della pandemia ancora in corso. Tuttavia, assieme alla necessità sanitaria di combattere e contenere il virus, si affaccia il bisogno di ripensare e riavviare gradualmente assieme alla dimensione economica del paese anche quella sociale, in poche parole la nostra vita.

Contribuire alla fase attuale

Per ripartire sarà necessario il contributo di tutti, in quanto Presidente del Forum dei Giovani di Frosinone ritengo sia ormai necessario e non rinviabile iniziare a ripensare e conseguentemente riavviare i nostri lavori, per dar modo ai giovani del capoluogo di concorrere e contribuire rispetto alla fase attuale, le iniziative da mettere in campo e le prospettive future; passando per la gestione del nostro operato ordinario in materia di opportunità bandi e finanziamenti rivolti ai giovani che, alla luce del particolare momento, assumono una doppia valenza.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Riunione in videoconferenza

Per queste ragioni, assieme all’Amministrazione Comunale e grazie agli sforzi dell’Assessorato politiche giovanili ufficio Europa, abbiamo dato atto alla convocazione di un’Assemblea straordinaria del Forum da svolgersi in videoconferenza, utilizzando temporaneamente uno strumento che per ora potrà sopperire alle limitazioni imposte dal governo garantendo uno svolgimento regolare dei lavori del Forum, pienamente legittimato nelle sue funzioni e prerogative, seppur in un quadro di oggettiva straordinarietà.  Ormai tutti, Istituzioni in primis, condividono il fatto che sia il tempo di riattivare gli spazi di discussione e rappresentanza democratica, ora più che mai in ottica costruttiva. Come Forum dei Giovani noi siamo pronti a fare la nostra parte".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e "4 Ristoranti" sbarcano a Frosinone

  • Paliano, violento frontale tra due auto, un ragazzo perde la vita (foto)

  • Frontale sulla Palianese, la morte del giovane Mattia lascia un vuoto incolmabile

  • Coronavirus, nuovo caso in una scuola ciociara: attivata la didattica a distanza

  • Il cuore di Willy spaccato a metà dalle troppe botte. Tre indagati per omissione di soccorso

  • Coronavirus, più tamponi e ben 31 casi in Ciociaria. D'Amato: 'Mantenere alta l'attenzione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento