Emergenza Coronavirus e commercio, il gruppo della Lega a Ottaviani: "La tariffa Tosap venga azzerata"

Per i 3 consiglieri ed i coordinatore cittadino del Carroccio non basta ridurre la tassa per l'occupazione del suolo pubblico del 50% come previsto dalla delibera di Giunta. Per aiutare i commercianti in crisi occorre portarla a zero

Una riduzione del 50% sulla Tosap per le attività commerciali di Frosinone non basta, la tariffa deve essere portata a zero. Il gruppo consigliare della Lega capeggiato da Domenico Fagiolo è perentorio sull'agevolazione deliberata dalla Giunta Ottaviani che rientra nel progetto denominato City Outdoor. "Il gruppo consiliare della Lega Salvini Premier di Frosinone, - si legge nella nota a firma di Domenico Fagiolo, Sara Bruni, Carlo Gagliardi e del coordinatore cittadino, Enrico Cedrone - in relazione alla delibera di Giunta in oggetto (relativa alla riduzione del 50% della Tosap per i locali commerciali), ritiene che tale misura non sia sufficiente data l'oggettiva difficoltà del momento e non rispondente alle effettive necessità degli esercenti e, pertanto, si sente in dovere di chiedere al Sindaco di adottare una ulteriore delibera che porti a ZERO tale tariffa.

Riduzione inidonea per fronteggiare la crisi

La tariffa adottata (e ridotta del 50%), infatti, viene ritenuta da noi inidonea alla situazione economica e generale che si è venuta a creare in tutta la Nazione. Il nostro Gruppo consiliare, in totale sintonia con il Coordinatore cittadino e tutto il direttivo del Partito di Frosinone chiede, pertanto, al Sindaco Ottaviani di adottare una ulteriore e nuova delibera che ne AZZERI il costo per gli esercenti (come più volte chiesto al Governo dal nostro Segretario Matteo Salvini). I commercianti, che vogliano e possano usare gli spazi esterni ai locali, devono essere favoriti con la più ampia possibilità di accoglienza - in termini numerici - dei clienti che, ricordiamo, non possono essere ospitati come al solito all'interno dei locali stessi.

Sfruttare il periodo estivo al massimo

Date le disposizioni sin qui adottate dal Governo, fortemente penalizzanti per i gestori e vista la assoluta mancanza di certezza di date sulla fine dell'emergenza Covid-19, ci fa ritenere che il periodo estivo possa e debba essere sfruttato nella migliore maniera possibile dai commercianti, ovviamente adottando e rispettando tutte le relative norme sulla sicurezza. Il tutto teso e finalizzato alla massima produzione commerciale possibile. Riteniamo che sia giusto non gravare ulteriormente le già disastrate casse dei Commercianti tutti. Gli stessi, già presi in giro da un Governo nazionale che ha promesso e detto di aver inondato di denari il Paese (ma che in realtà ci ha inondato solamente di menzogne togliendo a tutti la serenità e le certezze che si avevano solo fino a pochi mesi fa), hanno bisogno di atti concreti non volti soltanto ad assicurare pagamenti posticipati. Vogliamo essere vicini a tutti coloro che in questo momento soffrono e non hanno più certezze".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Paliano, violento frontale tra due auto, un ragazzo perde la vita (foto)

  • Alessandro Borghese e "4 Ristoranti" sbarcano a Frosinone

  • Frontale sulla Palianese, la morte del giovane Mattia lascia un vuoto incolmabile

  • Omicidio Willy, tracce organiche nella macchina dei fratelli Marco e Gabriele Bianchi

  • Ceccano, i nomi dei 16 eletti in Consiglio comunale e tutti i numeri delle Elezioni 2020

  • Coronavirus, nuovo caso in una scuola ciociara: attivata la didattica a distanza

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento