Mercoledì, 23 Giugno 2021
Politica

"Frosinone in Comune" porta in assise la voce dei cittadini

In vista del Consiglio comunale dell'11 giugno, il gruppo lancia l'iniziativa: "Volete sottoporre una domanda al sindaco, assessore, dirigente? Scrivetela nei commenti"

È partita poco fa un'interessante iniziativa sulla pagina facebook di "Frosinone in Comune". In vista del Consiglio comunale dell'11 giugno alle ore 19 dedicato ad interrogazioni ed interpellanze, il gruppo capitanato dal consigliere Stefano Pizzutelli propone ai cittadini di inviare le domande che vorrebbero fossero sottoposte al sindaco, agli assessore o ai dirigenti e di scrivere i quesiti tra i commenti o in messaggi privati. Un modo per dar voce ai cittadini in maniera diretta e portare in assise quelle problematiche che quotidianamente attanagliano i frusinati ma che spesso si limitano a restare solo uno sfogo virtuale. 

Tante istanze in pochi minuti

Non occorre dire che già nel giro di pochissimi minuti in molti hanno approfittato dell'opportunità sottoponendo questioni che hanno spaziato dalla pericolosità di alcune strade, spesso scenario di incidenti, al taglio dell'erba in alcune zone periferiche, dalla spazzatura che nonostante la raccolta differenziata continua ad essere accumulata di qua e di là, alla fatidica questione dei famosi Piloni che rappresentano la spada di Damocle per il capoluogo da ormai troppo tempo. Mancano 5 giorni al Question Time e non si stenta a credere che saranno centinaia i commenti all'iniziativa.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

"Frosinone in Comune" porta in assise la voce dei cittadini

FrosinoneToday è in caricamento