"Incontri tra le segreterie e decisioni dall'alto? No, grazie", la proposta di Stefano Pizzutelli

Il consigliere di Frosinone in Comune è chiaro sul da farsi e spiega tutto in 5 mosse: L’obiettivo è disegnare con precisione e dedizione la nuova idea di città"

Stefano Pizzutelli

Idee e proposte per una città, Frosinone, che ha bisogno di una nuova linfa per ripartire, senza restare insabbiati in accordi siglati a tavolino con il benestare dei dirigenti, quanto piuttosto trovarsi d'accordo sugli obiettivi da perseguire nei prossimi mesi. È un po' questo il succo del discorso portato avanti dal gruppo Frosinone in Comune che, una volta per tutte, mette da parte le voci di corridoio circolate nelle ultime settimane su possibili o impossibili unioni con altre componenti dell'opposizione consiliare, per stilare invece un piccolo elenco sul da farsi.

Gli step

La prima mossa, spiegano, è quella di scegliere 5 temi fondamentali per la città da discutere in assemblea pubblica. Una sintesi delle proposte dei consiglieri e dei cittadini (già in passato Frosinone in Comune aveva coivolto i cittadini nel presenzare istanze da portare in Aula durante il Consiglio), stesura e discussione di una delibera di Consiglio comunale o dell'ordine del giorno. "Il resto (tavoli, tavolinetti, incontri tra le segreterie, decisioni calate dall'alto) - sottolinea il consigliere Stefano Pizzutelli - non ci interessa. L’obiettivo è disegnare con precisione e dedizione la nuova idea di città".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Zero sviluppo e zero risorse per i giovani

Una nuova idea di città che potrebbe partire da 5 temi fondamentali: "1. Servizi sociali. Lo smantellamento dei servizi sociali nasce sia dalla volontà politica della destra, sia dalla scarsità di risorse a disposizione. I servizi sociali vanno rafforzati; le spese inutili vanno eliminate e le risorse dirottate sul sociale; 2. Inquinamento. In sei anni e mezzo l'unico atto della giunta sull'inquinamento è stato quello di ridurre l'area del blocco del traffico così da lasciare libere tutte le chiese. È ora di fare le cose sul serio; 3. Sviluppo. Zero Euro per lo sviluppo in bilancio. Zero spaccato. La popolazione ridotta di 2.500 unità da quando la destra comanda in questa città. Il settore commercio abbandonato per 5 anni, senza dirigenti e senza funzionari. Nessun ufficio per cercare di rispondere ai bandi europei; 4. Questione giovanile. 6 centri anziani e zero Euro per i giovani. Nessuno spazio per i giovani, per fare musica, per riunirsi, per fare teatro, per fare qualcosa. Il Vittoria potrebbe essere lo spazio giusto, per attrarre i ragazzi e per rilanciare il centro storico; 5. Legalità. Una città senza bandi, dove può accadere che immobili pubblici siano occupati per anni senza convenzioni; il commercio su aree pubbliche senza regolamentazioni e senza bandi da anni, atti contraddittori, determine che autorizzano lavori già svolti. Frosinone - conclude Pizzutelli - deve essere una città normale".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento