menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Incendio capannone industriale, Ilaria Fontana (M5S) deposita interrogazione al Ministero dell'Interno

"Si tratta dell'ennesimo caso nella provincia di Frosinone, in un’area ad elevata concentrazione di industrie molte delle quali impegnate nella gestione dei rifiuti"

Quali attività di prevenzione incendi sono state portate avanti in passato sul capannone industriale coinvolto nell'incendio avvenuto in zona Asi di Frosinone? Qual è lo stato di attuazione dei Piani di Emegenza Interna? A porre le domande oggetto di un'interrogazione depositata al Ministero dell'Interno è la deputata del Movimento 5 Stelle, Ilaria Fontana. Un'interrogazione cofirmata dai colleghi pentastellati Enrica Segneri e Luca Frusone

"Lo scorso 2 novembre - ricorda la Fontana - un grosso incendio è divampato in un capannone industriale di Frosinone, dando origine ad un intenso fumo nero generato da depositi di pellame, plastica e legno. I vigili del fuoco hanno impiegato alcuni giorni per domare completamente l’incendio scongiurando anche il crollo della struttura stessa, messa a repentaglio dalle fiamme.

Si tratta dell’ennesimo caso a breve distanza di incendio in un capannone industriale nella provincia di Frosinone, in un’area ad elevata concentrazione di industrie molte delle quali impegnate nella gestione dei rifiuti. Per questo motivo, dopo aver immediatamente chiesto ad Arpa Lazio analisi sul top-soil per indagare sull’eventuale dispersione di diossine, ho depositato un’interrogazione. Ricordo che nel mese di agosto chiesi (senza alcuna risposta) al Presidente della Provincia, sollecitandolo in merito alla opportuna verifica del rispetto delle prescrizioni autorizzative della Provincia e alle modalità operative. Gli incendi in aree industriali espongono la cittadinanza a rischi derivanti dall’azione diretta delle fiamme e dall’azione indiretta di esse a causa della dispersione delle ceneri in aria e su terreni coltivati. Auspico quindi maggiore attenzione da parte delle autorità competenti al prevenire questi avvenimenti sempre più frequenti nel frusinate".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

  • Eventi

    Alatri, il Cristo nel Labirinto e le Mura Ciclopiche

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento