I consiglieri di opposizione si incontrano al bar, si brinda ad un nuovo gruppo?

Riunione a 5 il giorno di San Silvestro. Non solo scambio di auguri di fine anno tra Riggi, Bellincampi, Mastronardi, Scasseddu e Pizzutelli

Si sono incontrati al bar il giorno di San Silvestro intorno alle 18, forse per brindare per l'ultimo dell'anno, forse per concordare qualche strategia sul da farsi prima della fine della consiliatura ed in previsione delle Amministrative di Frosinone del 2022. Al tavolo si sono seduti "5 amici" (ed un amico a 4 zampe): Daniele Riggi, Stefano Pizzutelli, Christian Bellincampi, Marco Mastronardi e Fabiana Scasseddu.

Un progetto comune?

Un incontro, un brindisi, una foto di gruppo. Il pensiero che immediatamente salta alla mente è che al di là dello scambio di auguri, l'appuntamento possa essere stato organizzato per discutere dell'ipotesi di costituire un gruppo civico per portare avanti temi e battaglie comuni, a dimostrazione dell'intesa di intenti che esiste palesemente tra loro, al di là dell'appartenenza politica, nemmeno troppo marcata. Dei 5 solo 2, Mastronardi e Bellincampi, sono iscritti al Movimento 5 Stelle, gli altri sono civici. Perfino Riggi, da sempre grande militante del Psi, ha lasciato la tessera di partito chiusa a chiave nel cassetto per rientrare in Consiglio da indipendente. Confluire in un progetto comune sarebbe quasi un percorso naturale per i 5 che in più di qualche circostanza hanno dimostrato di avere una forte "sintonia amministrativa" anche più forte di chi è iscritto allo stesso partito.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L'esperimento per le Amministrative

L'idea potrebbe essere quella di sperimentare per tempo l'unione che potrebbe poi sfociare nella creazione di una lista o di una piattaforma civica per le Amministrative 2022, anche come alternativa di centrosinistra al Pd, dove sempre più insistente si fa la candidatura a sindaco di Mauro Vicano. E perché no anche per porsi in maniera diversa rispetto ad una maggioranza anch'essa troppo attenta ai simboli di partito. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento