La provincia di Frosinone ultima nell’indice di sportività a livello regionale

Clas Pts Group in collaborazione con Il Sole 24 Ore hanno stilato la classifica nazionale. La Ciociaria al 79^ posto

Secondo il rapporto sull’indice di sportività 2018 elaborato da Clas Pts Group in collaborazione con Il Sole 24 Ore, la Provincia di Frosinone è al settantottesimo posto su centosette nella graduatoria generale con un coefficiente di 303,74 su 1000. Ebbene, la Provincia di Frosinone risulta ultima tra le province del Lazio, dopo Roma che nella classifica generale è al trentottesimo posto, Rieti al cinquantatreesimo posto, seguita da Latina che scende al settantesimo posto e da Viterbo che si classifica al settantacinquesimo posto.

Questo il quadro che si presenta a metà dell’anno in corso. Su questa elaborazione è intervenuto il Consigliere Regionale Pasquale Ciacciarelli Presidente della V Commissione Cultura, Spettacolo, Sport e Turismo della Regione Lazio.

Una sinergia tra enti

“E’ indispensabile – spiega il politico cassinate  - una sinergia tra enti ed associazioni per accelerare un’azione di promozione dello sport. Lo sport è un importante strumento di inclusione sociale, talvolta di riscatto, soprattutto nei difficili contesti socio culturali periferici ed un volano di sviluppo economico ed occupazionale. Qualche mese fa ho compiuto un tour negli impianti sportivi della Capitale, raccogliendo le istanze degli operatori del settore. Si tratta di un tour che proseguirò per conoscere le locali realtà sportive e fornire delle risposte alle esigenze del comparto. Ritengo, altresì, indispensabile il confronto diretto e costante con il mondo delle associazioni che operano quotidianamente sul territorio.

Andare oltre il calcio

 Accanto al calcio che occupa un ruolo centrale in Provincia di Frosinone, essendo il Frosinone Calcio in serie A, vi sono altre discipline sportive che danno lustro alla provincia di Frosinone ed all’intero Lazio, pertanto bisogna prestare maggiore attenzione agli altri sport. E’ importante rendere i bandi regionali maggiormente fruibili nei confronti delle associazioni, degli sport minori. Sono, altresì, indispensabili fondi regionali per la ristrutturazione, l’ammodernamento degli impianti sportivi esistenti e per la creazione di nuovi”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento