Frosinone, l’avv.Kristalia Papaevangeliu (Ncs) “bacchetta” Ottaviani

"siamo ancora in attesa della smentita dle primo cittadino"

La coordinatrice Provinciale di Ncs l'Avvocato Kristalia Rachele Papaevangeliu, in merito alle affermazioni di Ottaviani del Giugno scorso fa sapere: “Sebbene siano passati tre mesi circa da quanto dichiarato dal sindaco Ottaviani, la tanto attesa smentita non è arrivata ne tantomeno un ringraziamento atteso e promesso e aggiungerei doveroso.

 Poi aggiunge- Qualsiasi sia l'apporto che un gruppo possa dare a sostegno di un candidato ad un Sindaco esso stesso va rispettato e deve avere pari riconoscimento e dignità perché è espressione di volontà e consenso nei confronti della figura prescelta.

Ogni voto andrebbe ringraziato e suggellato da almeno una stretta di mano riconoscente, perché prima di politici si è uomini.

non accettiamo i metodi bassi

Si può volare alto con i numeri ma andare in basso con i modi. Una cosa la tengo a precisare al Sindaco Ottaviani, nessuno gli ha chiesto un solo candidato, e le spiacevoli dichiarazioni rese al Giornale e pubblicate in data 13 Giugno, hanno creato più imbarazzo di stile alla figura di sindaco.

L'augurio che rivolgo a Ottaviani a nome di tutto il movimento  è  che possa ascoltare tutte le opinioni, idee e  criticità in considerazione, poiché solo con l'ascolto reciproco anche di un piccolo gruppo che lavora per diventare grande, si può crescere.

Il consenso non è né compromesso né unanimità,  le sue ambizioni sono più alte, sono intrecciare le idee migliori e infonderle di entusiasmo collettivo. Questo processo spesso restituisce soluzioni sorprendenti e creative, di ispirazione sia per l'individuo che per il gruppo nel suo insieme.

Si dà il caso che, per costruire consenso, il potere debba utilizzare anche menzogna e disinformazione.

E di questo, in genere, non ci scandalizza. Quando però la scala della disinformazione supera ogni immaginazione, quando queste non sono giustificabili con esigenze di elezioni, quando sono prodotte esclusivamente per creare o consolidare il potere personale del leader, esse sono semplicemente inammissibili e politicamente, oltre che moralmente, riprovevoli.” Conclude la coordinatrice provinciale Ncs

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Giovane finanziere muore nel sonno, la tragedia nella notte

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento