Lunedì, 15 Luglio 2024
Politica

Il nuovo gruppo FutuRa: "Diciamo quello che pensiamo e facciamo quello che diciamo"

Il nuovo gruppo consiliare esprime il pieno sostegno al sindaco Mastrangeli

Nasce il nuovo gruppo consiliare FutuRa, con a capo Giovambattista Martino. Il gruppo è formato dai tre consiglieri Giovambattista Martino, Teresa Petricca e Francesco Pallone. I primi due facevano farte della Lista Ottaviani mentre il consigliere delegato allo sport della Lista Mastrangeli. 

"Il neo gruppo consiliare FutuRa costituito dai consiglieri Giovambattista Martino, Teresa Petricca e Francesco Pallone intende rappresentare una modalità operativa che “spacchi” la consuetudine di una politica incistata in un modello fatto di cariche, incarichi, balletti e diatribe che poco hanno a che fare con la necessità di affrontare e tentare di risolvere i problemi reali di Frosinone - spiega il Capogruppo Gruppo Consiliare FutuRa, Consigliere Dott. Giovambattista Martino".

Nonostante gli sforzi dell’attuale amministrazione persistono criticità ambientali, sanitarie, sociali che si riflettono negativamente sulla qualità della vita
dei cittadini. Temi questi verso i quali il nuovo gruppo intende profondere il massimo impegno. FutuRa vuole rappresentare e lavorare appellandosi al concetto culturale globale di salute, espresso dall’Organizzazione Mondiale della Sanità (OMS) “Condizione di completo benessere fisico, mentale e sociale…”ribadendo l’impegno per l’ambiente, per lo sport con particolare attenzione all’impiantistica sportiva ed alla relativa fruizione, per la prevenzione e la formazione attraverso la partecipazione diretta ed il contributo attivo di cittadini in ogni ambito decisionale.

Nessuna spartizione di ambiti riservati, tantomeno assegnazioni preconcette da alchimie politiche, ma solo la richiesta chiara e non derogabile di confrontarsi, interagire, partecipare di fatto alle decisioni, verificare su riscontri di realtà e non di propaganda mediatica. Tutto già significato anticipatamente al Sindaco Mastrangeli, che vedrà FutuRa al suo fianco nel miglioramento e nel progresso della città. Diciamo quello che pensiamo e facciamo quello che diciamo. Senza equivoci, senza dietrologie, senza isterismi".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Il nuovo gruppo FutuRa: "Diciamo quello che pensiamo e facciamo quello che diciamo"
FrosinoneToday è in caricamento