Bando periferie, Ottaviani a Roma. Nessuna notizia confortante

Il sindaco di Frosinone: "Continueremo in questa battaglia a costo di protestare per giorni interi all'esterno del Parlamento"

Il sindaco Nicola Ottaviani

Si è tenuta quest'oggi l'audizione, presso la Commissione Bilancio della Camera dei Deputati di Roma, di una delegazione di venti sindaci delle più importanti città capoluogo italiane, allo scopo di convincere il Parlamento a tornare indietro sulla revoca di due miliardi di euro di finanziamenti, destinati alle periferie urbane.

"Stiamo cercando di far capire sia al Governo che al Parlamento che la revoca delle risorse finanziarie destinate alle città capoluogo e alle aree metropolitane rischierebbe di paralizzare ulteriormente lo sviluppo economico dei territori - ha dichiarato il sindaco di Frosinone, Nicola Ottaviani - Soprattutto in considerazione del fatto che quei soldi sono destinati alle aree urbane più degradate e che meritano maggiore attenzione sociale.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Un duro colpo alle casse

Senza tener conto del fatto che l'interesse dei Comuni e dei cittadini non dovrebbe avere colore politico, in quanto sottrarre ai municipi come quello di Frosinone 18 milioni di euro, in ogni singola realtà, rischia di infliggere un colpo pesantissimo sia alle casse che ai progetti di carattere locale. Nella audizione in Commissione Bilancio, purtroppo, non abbiamo ricevuto, oggi, alcuna risposta confortante, ma abbiamo evidenziato che continueremo in questa battaglia a costo di protestare per giorni interi all'esterno del Parlamento, con ogni forma rispettosa della democrazia ma sicuramente rigida e incisiva". 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento