Coronavirus, Fontana (M5S) chiede ad Acea di sospendere i distacchi dell’acqua

“In questo momento di emergenza - motiva la Deputata pentastellata frusinate - rispettare le norme igienico-sanitarie è di fondamentale importanza per la salute di tutti”

La Deputata M5S frusinate Ilaria Fontana

“In questo momento di emergenza dettata dalla diffusione del Coronavirus in Italia - premette la deputata M5S Ilaria Fontana - rispettare le norme igienico-sanitarie è di fondamentale importanza per la salute di tutti. Per questo - annuncia poi la pentastellata frusinate - mi sono attivata scrivendo al Presidente di Acea Ato 5 (Pierluigi Palmigiani, ndr)) e all'AD (Amministratore delegato Roberto Cocozza, ndr) per chiedere loro di congelare i distacchi della fornitura dell’acqua programmati per qualsiasi motivazione e per tutti i tipi di utenze”.

È una misura di buon senso - accentua la stessa Fontana - che mira ad assicurare a tutti i cittadini, senza discriminazioni, l’accesso a un bene primario come l’acqua, che in questa fase è ancora più prezioso per mantenere standard igienici sufficienti a garantire l’incolumità pubblica”. Così in una nota la portavoce alla camera dei deputati  in commissione Ambiente Ilaria Fontana, vicepresidente del gruppo parlamentare alla Camera.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Spot
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

“Come MoVimento 5 Stelle - conclude la Vicepresidente del gruppo parlamentare M5S - abbiamo sempre sostenuto che su un bene come l’acqua non si potesse consentire alcuna speculazione e soprattutto che si dovesse fare il possibile per affermarne in ogni circostanza il carattere pubblico. La difficoltà del momento ci impone di pensare ai soggetti più deboli e di sollecitare sensibilità e senso di responsabilità per assicurare un servizio essenziale come la fornitura idrica, senza eccezioni”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassinate, esplode una bomba da guerra in un campo dove bruciavano sterpaglie

  • Coronavirus, infermiera positiva 'evade' dalla quarantena e torna al lavoro in ospedale

  • Coronavirus, trend dei contagi stabile in Ciociaria. Una 15enne trasferita da Frosinone al Bambino Gesù

  • Coronavirus, contagi raddoppiati in poche ore a Valmontone

  • Coronavirus, la storia di Pina, Vigile del Fuoco discontinuo che sta combattendo per la vita

  • Coronavirus, tre carabinieri positivi: uno ha febbre e tosse, due sono asintomatici

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento