Verde selvaggio e discariche abusive, Angelo Pizzutelli (Pd) interviene in Consiglio

La questione ambientale tema centrale nel Question time. Al Comune viene chiesta anche maggior cura della città

L'ingresso del Palasport

La questione Ambiente è sempre più al centro del dibattito politico di Frosinone. L'incendio Mecoris, ma ancor prima l'inquinamento della Valle del Sacco, gli sforamenti delle Pm10, l'emergenza rifiuti. Insomma pur sotto aspetti diversi, l'Ambiente resta un tema ricorrente ai microfoni dell'aula consiliare dell'ente di piazza VI dicembre. Macro argomenti che non distolgono l'attenzione da problematiche, di sicuro di minor entità, ma non per questo trascurabili e che riguardano il decoro della città di Frosinone.

A parlarne in Aula lo scorso mercoledì è stato il consigliere comunale del Pd. Angelo Pizzutelli. Il suo intervento ha spaziato dalle migliorie da apportare alla raccolta dell'umido alla lotta alle discariche abusive come quella nella centralissima via San Giuseppe adiacente a via Aldo Moro. Particolare attenzione è stata posta sull'ordinanza comunale relativa alla bonifica dei terreni privati, considerata tardiva per il consigliere Pizzutelli per essere correttamente recepita ed applicata dai cittadini. "A ciò - aggiunge - si collega la mancanza da parte del Comune di tenere a bada il verde selvaggio che impera ovunque. Degrado che è facilmente osservabile anche nei pressi del Palasport".

Insomma all'Amministrazione comunale viene chiesta maggior attenzione e cura della città così da poter essere da esempio per la comunità.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Giovane finanziere muore nel sonno, la tragedia nella notte

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento