Fratelli d'Italia in piazza per la raccolta firme a sostegno di 4 proposte di legge

Nel capoluogo ciociaro oltre 300 cittadini hanno sottoscritto la petizione portata avanti da FdI in tutta Italia. La raccolta terminerà sabato 22 febbraio

Sono oltre 300 le firme raccolte nella mattinata di ieri 16 febbraio da Fratelli d'Italia presenti in Largo Turriziani a Frosinone. Anche il capoluogo ciociaro ha partecipato alla petizione promossa dal partito di Giorgia Meloni a sostegno delle quattro proposte di legge che Fratelli d'Italia porta avanti in tutta la Nazione.

Quattro proposte che vertono sull'elezione diretta del Presidente della Repubblica, abolizione dei senatori a vita, tetto alle tasse in Costituzione, supremazia dell'ordinamento italiano su quello europeo. "Come sempre il nostro Partito, a differenza degli altri chiusi nei palazzi di potere o nei salotti del potere economico, - ha sottolineato Giuseppe Vittigli, portavoce cittadino di FdI - è tra la gente è in piazza per coinvolgere i veri protagonisti della vita sociale e politica della Nazione, siamo in piazza per coinvolgere i cittadini".

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

La raccolta delle firme si chiuderà sabato 22 febbraio con gazebo presso i giardinetti della stazione di Frosinone, lo stesso giorno Fratelli d'Italia avrà banchetti presenti in tutte le città capoluogo di provincia italiane.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e "4 Ristoranti" sbarcano a Frosinone

  • Paliano, violento frontale tra due auto, un ragazzo perde la vita (foto)

  • Frontale sulla Palianese, la morte del giovane Mattia lascia un vuoto incolmabile

  • Omicidio Willy, tracce organiche nella macchina dei fratelli Marco e Gabriele Bianchi

  • Coronavirus, nuovo caso in una scuola ciociara: attivata la didattica a distanza

  • Il cuore di Willy spaccato a metà dalle troppe botte. Tre indagati per omissione di soccorso

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento