In provincia i sindaci dell'ATO 5. Rinnovata la consulta d'ambito

Sono stati approvati tutti i punti, a cominciare dall’approvazione del progetto definitivo per il nuovo impianto di depurazione intercomunale Torrerisi nel Comune di Ausonia, che serve anche i centri di Coreno Ausonio e Castelnuovo Parano.

Si è tenuta nel Salone di rappresentanza della Provincia di Frosinone, la Conferenza dei Sindaci dell’A.T.O. 5, chiamata a discutere su cinque punti all’ordine del giorno, tra cui la nomina dei componenti per il rinnovo della Consulta d’Ambito.

Sono stati approvati tutti i punti, a cominciare dall’approvazione del progetto definitivo per il nuovo impianto di depurazione intercomunale Torrerisi nel Comune di Ausonia, che serve anche i centri di Coreno Ausonio e Castelnuovo Parano. Approvati anche il progetto di rifunzionalizzazione dell’impianto di depurazione nel comune di Monte San Giovanni Campano e il progetto definitivo del nuovo impianto di depurazione di Arce che comprende anche i comuni di Rocca D’Arce, Santopadre e Fontana Liri.

Per quanto riguarda, invece, i nuovi componenti della Consulta d’Ambito, sono risultati eletti i rappresentanti dei Comuni di Veroli (229.957 voti ponderati), Ceprano (218.310 v.p.), Fiuggi (175.305 v.p.), Cassino (161.785), Pico (157.265) e Sgurgola (152.665).

Per i Comuni al di sotto dei tremila abitanti, come previsto dal regolamento della Consulta, è risultato eletto il sindaco di Castelnuovo Parano, Oreste De Bellis, a cui si aggiungono il presidente della Provincia e il sindaco del Comune di Frosinone, che sono membri di diritto. “Voglio ringraziare i componenti uscenti della Consulta d’Ambito – ha commentato il presidente della Provincia, Antonio Pompeo – e augurare buon lavoro ai nuovi eletti, consapevole che ci attende un lavoro importante da svolgere nella massima collaborazione”.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento