Politica

Giochi ai bimbi ricoverati in Pediatria, Marco Pietrandrea: "Il vero regalo ce l'hanno fatto loro"

L'importante iniziativa è stata portata avanti anche dalla Lega Giovani della nostra provincia. I ragazzi hanno consegnato i giocattoli donati dai cittadini, negli ospedali di Frosinone, Cassino e Sora

“Il vero regalo di Natale ce l’hanno fatto loro, i bambini dei reparti di pediatria e delle case famiglia della regione che nell’ultimo mese ci hanno accolto con i loro sorrisi". A parlare è Marco Pietrandrea, Coordinatore giovani Lega del Lazio, ringraziando i dirigenti, i medici, gli operatori sanitari e i volontari delle strutture. "Come gruppo giovani Lega del Lazio - continua Pietrandrea - siamo riusciti a far visita ai bambini ricoverati negli ospedali od ospiti nei centri di affido per donare loro dei giocattoli per festeggiare il Natale. Un’iniziativa emozionante che contiamo di portare avanti nei prossimi anni. Il mio ringraziamento va a tutti i ragazzi del gruppo Lega di tutte le province laziali che durante le feste natalizie si sono impegnati per portare un sorriso a questi bimbi ed a tutto il personale dei reparti che hanno dimostrato sempre la massima disponibilità ed accoglienza e che ci hanno permesso di far visita ai bambini per portar loro un po’ di magia del Natale”.

Un'inziativa che ha riscosso particolare successo anche in provincia di Frosinone dove i giovani della Lega, coordinati da Maria Veronica Rossi, sono entrati nei reparti di pediatria degli ospedali di Frosinone, Cassino e Sora consegnando i giochi raccolti in molti comuni della Ciociaria. "Voglio ringraziare tutti i ragazzi che, anche in condizioni climatiche non favorevoli, hanno dato il loro contributo per la raccolta ed ovviamente un grazie va a tutte le persone che con la loro generosità ci hanno permesso di regalare un sorriso ai tanti bimbi purtroppo ricoverati".

Donazione giochi nei reparti di pediatria

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Giochi ai bimbi ricoverati in Pediatria, Marco Pietrandrea: "Il vero regalo ce l'hanno fatto loro"

FrosinoneToday è in caricamento