Verde pubblico, Pizzutelli (Pd) interroga Ottaviani e Tagliaferri sulla sospensione della manutenzione

Al primo cittadino e all’assessore all’Ambiente di Frosinone si chiede di far luce sulla temporanea interruzione dovuta agli arresti di alcuni dipendenti della cooperativa che gestisce il servizio

Il capogruppo del Pd Angelo Pizzutelli

Il capogruppo consiliare del Pd Angelo Pizzutelli, con un’apposita interrogazione, chiede al sindaco di Frosinone Nicola Ottaviani e all’assessore all’Ambiente Massimiliano Tagliaferri quando verrà riattivato il servizio di manutenzione del verde pubblico, temporaneamente interrotto per via di una vicenda che definisce “inquietante”.  

Il consigliere democrat, infatti, fa presente che “a seguito degli arresti, una decina di giorni fa, di alcuni dipendenti - in realtà ex detenuti che beneficiavano del servizio progettuale di reinserimento nel mondo del lavoro – della cooperativa che gestisce il servizio del verde presso il Comune di Frosinone, l’attività della stessa risulta essere stata sospesa precauzionalmente, con i lavoratori ‘sani ed onesti’ costretti forzatamente a casa e senza copertura economica”.  

Pur lasciando all’autorità giudiziaria il compito di far luce sulla condotta dei diretti interessati, Pizzutelli preannuncia ulteriori interventi e valutazioni politiche “visto che gli arrestati, a ciò che si è appreso - dichiara - avrebbero commesso dei reati utilizzando gli spazi comunali come alcuni locali dell’ex Mtc detenendone inspiegabilmente le chiavi di accesso”.   

Il capogruppo del Pd, però, vuole conoscere sin da subito da sindaco e assessore “gli avvenimenti dell’intera vicenda e l’arco temporale entro il quale i dieci lavoratori ‘congelati’ potranno finalmente riprendere il loro utile lavoro alla luce anche delle diverse aree cittadine che necessitano di un pronto ed opportuno intervento di cura del verde pubblico”.   

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento