menu camera rotate-device rotate-mobile facebook telegram twitter whatsapp apple googleplay

Spostamento e aggregazioni sedi scolastiche, il circolo Pd chiede chiarezza alla Provincia

C'è confusione sul possibile trasloco degli studenti del Liceo Scientifico nei locali dell’Istituto Brunelleschi-Da Vinci e degli alunni di quest'ultimo nella sede centrale del “Severi”

"Il Circolo del Partito Democratico di Frosinone prende atto del parere non favorevole espresso dalla Commissione Regionale del Lazio, pubblicato il 10 dicembre 2019, rispetto alla proposta della Provincia di Frosinone (D.P.106 e 110/2019) di una nuova Istituzione Scolastica mediante l’aggregazione del Brunelleschi - Da Vinci con IIS Angeloni di Frosinone, e della relativa delibera della giunta regionale del 24 dicembre 2019. Pertanto per la città di Frosinone non è stato contemplato alcun cambiamento della rete scolastica per l’anno scolastico 2020/2021.

Chiarezza su un eventuale spostamento

Poiché la circolare di riferimento del MIUR prevede che le iscrizioni scolastiche debbano avvenire dal 7 gennaio 2020 al 31 gennaio 2020 e che pertanto le famiglie dovranno individuare la scuola di preferenza entro le stesse date, il circolo PD di Frosinone fa un appello alla amministrazione della Provincia di Frosinone per fare chiarezza ufficialmente circa il paventato, eventuale spostamento, riportato di recente da alcune note giornalistiche, nonché da comunicati studenteschi, che potrebbe avvenire già da settembre 2020 degli studenti del Liceo Scientifico di Frosinone nei locali dell’Istituto Brunelleschi- Da Vinci  e degli studenti dell’istituto Brunelleschi-Da Vinci nei locali della sede centrale del Liceo Scientifico “Severi”.

L'appello all'amministrazione provinciale

Una tempestiva dichiarazione ufficiale di chiarezza da parte della Provincia di Frosinone si rende opportuna e indispensabile nel rispetto delle tempistiche scolastiche, al fine di poter consentire una scelta consapevole da parte delle famiglie e degli studenti nonché nel rispetto delle intere comunità scolastiche  che hanno il diritto di conoscere quale sarà la sede logistica della propria Scuola di frequenza all'avvio del prossimo anno scolastico. La situazione di incertezza relativa all'instabilità delle sede scolastica nel periodo delle iscrizioni è un fattore che non rafforza l’offerta formativa e arreca danno alle Scuole coinvolte".

Argomenti
Condividi
In Evidenza
Ultime di Oggi
Potrebbe interessarti
In primo piano
  • Eventi

    Visita guidata all'Abbazia di Casamari

  • Eventi

    Le rovine di Porciano e il brigante Gasperone

  • Cultura

    Anagni, visite guidate in città

  • Eventi

    Alatri, il Cristo nel Labirinto e le Mura Ciclopiche

Torna su

Canali

FrosinoneToday è in caricamento