L’Amministrazione comunale di Subiaco incontra i vertici Cotral per il trasporto pubblico della Valle dell’Aniene

Il Sindaco, Francesco Pelliccia, il Vicesindaco, Enrico De Smaele, ed il Consigliere delegato ai trasporti del Comune di Subiaco, Luca Pannunzi, hanno incontrato ieri pomeriggio la Presidente di Cotral spa, la D.ssa Amalia Colaceci, e...

Cotral - Subaco

Il Sindaco, Francesco Pelliccia, il Vicesindaco, Enrico De Smaele, ed il Consigliere delegato ai trasporti del Comune di Subiaco, Luca Pannunzi, hanno incontrato ieri pomeriggio la Presidente di Cotral spa, la D.ssa Amalia Colaceci, e l’amministratore delegato, Dr Arrigo Giana, per rappresentare i problemi del servizio e discutere del futuro del trasporto pubblico nella Valle dell’Aniene.

In primo luogo l’Amministratore Delegato di Cotral ha comunicato le date ufficiali per la consegna dei nuovi bus bipiano previsti per il deposito di Subiaco. Secondo il crono-programma cinque mezzi saranno consegnati a Subiaco tra la fine del mese di aprile e i primi giorni di maggio, mentre gli altri sette arriveranno entro giugno.

La Presidente Colaceci ha poi ricordato lo sforzo di risanamento operato in questi ultimi anni dall’azienda, grazie al quale questa è finalmente in grado di investire per migliorare il servizio, e ha preannunciato l’arrivo per il prossimo autunno di alcuni minibus (8 metri) destinati per i servizi locali. Su esplicita richiesta dell’Amministrazione Comunale, Cotral ha garantito che alcuni di questi saranno configurati per il trasporto disabili, coprendo una carenza attualmente riscontrata sul territorio.

Inoltre Cotral si è impegnata a collaborare alla riqualificazione del capolinea di Subiaco, nonché per la razionalizzazione e messa in sicurezza delle fermate della tratta Roma-Subiaco, andando in primis ad agire su quelle ritenute più pericolose.

Cotral ha infine espresso al Sindaco di Subiaco la volontà di sostenere interventi per la realizzazione di pensiline presso alcune fermate strategiche, nonché la disponibilità a ragionare con il Comune di Subiaco per risolvere l’annoso problema della insufficienza del deposito Cotral di Subiaco.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

L’incontro si è svolto in un clima di collaborazione e volto alla soluzione dei problemi dei cittadini. Cotral ci ha dato ascolto e si è impegnata per migliorare il servizio, aprendo ulteriori spiragli di collaborazione per il futuro.” Dichiara il Sindaco, Francesco Pelliccia, al termine dell’incontro.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Jonathan Galindo fa paura anche a Frosinone: denuncia di un padre a “Le Iene”

  • Coronavirus, Frosinone è la provincia più contagiata del Lazio

  • Coronavirus in Ciociaria, record di tamponi e boom di casi: 63 in 29 Comuni. Positivi anche tre studenti e una maestra

  • Coronavirus, aggiornato l’elenco delle strutture ciociare che effettuano il ‘tampone rapido’ a 22 euro

  • Cassino, due quindicenni pestati a sangue dai bulli per gelosia

  • Coronavirus a non finire: in Ciociaria ben 100 dei 795 casi del Lazio. D'Amato: 'Siamo a un livello arancione'

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento