Morolo, il sindaco Molinari presenta la nuova giunta

La prima assise civica è prevista per il prossimo 14 giugno alle ore 19

Morolo ed Arnara avranno due nuove giunte. I  due neo sindaci, Gino Molinari e Massimo Fiori hanno nominato i nuovi esecutivi che opereranno per i prossimi cinque anni. Molinari (PD) che ha vinto la tornata elettorale a Morolo, ha avuto la meglio sull'avversario Enzo Moriconi. della giunta faranno parte  Claudia Deodati, prima degli eletti nominata vicesindaco con deleghe ai Lavori Pubblici ed Urbanistica; Clarissa Silvestri, seconda degli eletti nella lista si occuperà invece di Servizi Sociali, Pubblica Istruzione e Cultura. Delega all'Ambiente, sviluppo e tutela del territorio per il geometra Fabrizio Marocco, mentre Emilio Battisti si occuperà di Sport, Turismo ed Eventi. Molinari ha tenuto per sé alcune deleghe tra le quali il bilancio.

La prima assise civica il 14 giugno

La prima assise civica è prevista per il prossimo 14 giugno alle ore 19.   In questa occasione verrà nominato il presidente del consiglio comunale. Per la cronaca va detto  che  Clarissa Silvestri ha già ricoperto il ruolo di assessore ai Servizi Sociali con la passata amministrazione prima di passare all'opposizione per divergenze programmatiche con l'ex primo cittadino Anna Maria Girolami. Poi candidata con la lista di Molinari, Verso Orizzonti Nuovi ha contribuito alla vittoria ed ora torna ad occuparsi del sociale.  Di eclatante c'è invece che  l'ex sindaco Anna Maria Girolami si ritira dalla politica attiva cittadina. Con una lettera critica ha fatto sapere che non andrà in consiglio comunale malgrado sia stata la piu' votata alle elezioni.

Girolami lascia e subentra Evangelisti

Al posto della Girolami subentrerà Chiara Evangelisti. Ad Arnara invece il neo sindaco Massimo Fiori ha nominato i due assessori. Si tratta del geometra Diego Cecconi che ha la delega di vicesindaco e si occuperà di viabilità, trasporti, ambiente, sport, organi istituzionali, anticorruzione, trasparenza amministrativa, demanio e patrimonio. L'altro assessore è Roberto Roma che avrà   le deleghe a Lavori Pubblici e manutenzione, Servizi Sociali, servizi alla cittadinanza, turismo e spettacolo, caccia, agricoltura ed attività produttive.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Forte scossa di terremoto. Dopo la paura ecco le ordinanze di chiusura delle scuole

  • Operazione “Gli Intoccabili”, arrestate altre cinque persone

  • Colleferro, operaio morto nella discarica: indagato l'autista del compattatore

  • Colleferro, operaio muore all'interno della discarica di Colle Fagiolara

  • Piglio-Anagni, rifiuti e mazzette. Gare vinte grazie a soldi ed auto a noleggio al tecnico comunale

  • Omicidio Mollicone, la famiglia Mottola rompe il silenzio: "Innocenti, possiamo dimostrarlo"

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento