Il PD ciociaro a raccolta per trovare le “idee in movimento”

Dall'11 novembre due giorni per la conferenza organizzativa alle terme di Ferentino

Il segretario provinciale del PD Simone Costanzo chiama tutti a raccolta alle terme di Pompeo nella speranza di trovare nuove idee per rilanciare l’economia della Ciociaria, con l’iniziativa “ Idee in movimento” conferenza programmatica provinciale di due giorni 11/12 Novembre prossimo dal titolo eloquente: “Italia 2020-Lazio 2020- Frosinone 2020. Un’iniziativa, aperta al contributo di tutti, organizzata in due momenti nella seconda giornata arriverà a chiudere il tutto anche il Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti e al Ministro dell’agricoltura Maurizio Martina. 

Sabato "piazze" tematiche 

Nella giornata di sabato prenderanno vita 6 tavoli-piazze tematiche, che di seguito troverete suddivisi. Ogni tavolo sarà condotto da due/tre coordinatori e vedrà la presenza di ospiti e relatori interni ed esterni al partito. Tutti saranno chiamati a confrontarsi su una bozza di documento che verrà discusso e animato dalle idee dei partecipanti, in maniera interattiva e propositiva. I lavori si svolgeranno dalle ore 10.00 alle ore 13.00 e dalle 15.00 alle 19.00 con una pausa pranzo di cui successivamente daremo informazioni. 

Domenica seduta plenaria 

Nella giornata di domenica, dalle ore 09.30 alle ore 13.00, sarà la volta di una seduta plenaria coordinata da Alessandro Marino, il Segretario Provinciale dei Giovani Democratici, da Ileana Munno, il Segretario più giovane dei circoli PD, e da Andrea Pro, Segretario del PD di Ferentino Andrea Pro e ‘padrone di casa’. Questa sessione domenicale sarà connotata da una formula molto ‘free’ con interventi liberi di 5 minuti e con piccole relazioni, di 10 minuti, affidate ai rappresentanti istituzionali, ai relatori dei tavoli, agli ospiti esterni esponenti del mondo della cultura, dello sport, del sindacato, dello spettacolo, dell’industria ecc.  La chiusura sarà affidata al Presidente della Regione Lazio Nicola Zingaretti e al Ministro delle politiche agricole Maurizio Martina, Vice Segretario Nazionale del partito.

Tavoli tematici:

1.      Sanità e welfare (coordinatori Norberto Venturi, Tommasina Raponi e Lucia Prati)
2.      Sviluppo economico-Lavoro-Turismo e Cultura (coordinatori Toni Pironi, Luca Giorgi e Alessandra Maggiani)
3.      Scuola-Istruzione-Formazione-Università (coordinatori Antonella D’Emilia e Alessandro Marino)
4.      Ambiente-Rifiuti-Agricoltura (coordinatori Luigi Mastrogiacomo, Maurizio Fadioni e Ermisio Mazzocchi)
5.      Trasporti-Mobilità-Rigenerazione Urbana-Infrastrutture  (coordinatori Marco Gallon, Mario Andreozzi e Giuseppe Ciraudo)
6.      Sicurezza- Integrazione-Legalità (coordinatori Sara Battisti e Ermelinda Costa)
 

Aperte le iscrizioni

Per una questione organizzativa tutti coloro che vogliono dare un contributo d’iscriversi ai tavoli via mail a pdprovincialefrosinone@gmail.com o con sms inviati direttamente ai coordinatori. In una comunicazione successiva – scrive ancora Costanzo- indicheremo le linee guida tematiche dei singoli tavoli e daremo nota delle presenze istituzionali e esterne degli ospiti dei tavoli tematici nonché ulteriori note logistiche organizzative. I parlamentari nazionali e regionali del PD della nostra provincia saranno presenti ai lavori dei tavoli.
Saranno invitati tutti i partiti e tutti i rappresentanti istituzionali di centro sinistra.

Un appuntamento importante

 “Si tratta di un appuntamento importante per la nostra provincia,- scrive il segretario Costanzo-  di un momento di riflessione politica caratterizzato da una formula aperta e inclusiva perché credo che ci sia bisogno veramente di mettere, come recita il titolo della conferenza, idee in movimento.  Viviamo in una terra splendida, ricca di valori sani e di tanti talenti che possono fare la differenza in positivo. Siamo posizionati su un territorio che ha una posizione baricentrica fra Roma e Napoli e che ha enormi potenzialità per migliorare la vivibilità di tutti. Durante questa due giorni vogliamo interagire e far interagire tra loro mondi diversi per individuare le soluzioni migliori e le priorità per le difficili sfide dei giorni nostri. Il Partito Democratico, la più grande forza politica riformista del paese, ha l’ambizione di raccogliere queste sfide e di individuare possibili percorsi di lavoro sul versante di uno sviluppo economico sostenibile dal punto di vista ambientale, produttivo ed economico. 

Sguardo alle elezione regionali e politiche

 Democratico della provincia di Frosinone vuole presentarsi a questi appuntamenti con la volontà di rivendicare la bontà delle tante cose realizzate e con la forza dei progetti e le idee che sapremo, anche in questa Conferenza Programmatica, elaborare per il futuro. Inoltre a breve saremo chiamati a sostenere la prova delle elezioni regionali e politiche e Partito".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Incidenti stradali, choc e dolore per la morte della piccola Asia

  • Gravissimo incidente in A1, tir fuori controllo investe operaio e si sfiora la strage

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Anagni, dopo l'assurda morte della piccola Asia ora si prega per la sorellina

  • Coronavirus, novantasei infermieri marcano visita e la direzione avvia controlli a raffica

  • Scuola, mascherine inadatte: mamma ciociara scrive e la Ministra Azzolina risponde (foto)

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento