Piglio, interventi per la sicurezza stradale grazie ai soldi delle multe

Felli: “Azioni importanti per rendere più sicura la viabilità”

L’amministrazione comunale di Piglio per l’anno 2018 dalle contravvenzioni al Codice della strada, comminate dalla polizia locale prevede d'incassare quasi 75mils euro. Come prevede la legge, anche la municipalità di Piglio, deve attenersi alle disposizioni normative in materia destinando una parte di questo importo a specifici interventi sul territorio. L’articolo 208 del Decreto legislativo 285 del 30 aprile 1992, modificato dalla Legge 120 del 2010, che ha introdotto le disposizioni per il nuovo Codice della strada, definisce infatti i criteri per l’utilizzo degli introiti derivanti proprio dalle sanzioni amministrative.

Il 50 percento per la segnaletica stradale 

 Così, partendo da una quota pari al 50% dei proventi spettanti ai comuni, è destinata a interventi di sostituzione, ammodernamento, potenziamento, messa a norma e manutenzione della segnaletica delle strade di proprietà dell’ente una percentuale non inferiore al 12,5 % del totale. Le stesse disposizioni obbligano i comuni a destinare la stessa percentuale al potenziamento delle attività di controllo e accertamento delle violazioni della circolazione stradale anche attraverso l’acquisto di automezzi, mezzi ed attrezzature dei corpi di Polizia locale. Ma ecco come saranno impiegati i proventi derivanti dagli incassi del 2018, più specificatamente del 50 %  pari ad 36.422 mila euro di cui: circa 9 mila euro saranno destinati per sostituzione, ammodernamento, messa a norma e manutenzione segnaletica stradale; altri 9 mila euro saranno destinati per il potenziamento delle attività di controllo e di accertamento delle violazioni del codice della strada e per il potenziamento di mezzi tecnici ed attrezzature.La fetta maggiore, circa 15 mila euro, riguarderà  il miglioramento della sicurezza stradale e questo all’interno di un bilancio che, nel corso dei prossimi mesi, prevede 170 mila euro per la manutenzione delle strade di Piglio. Il restante pari a circa 3 mila euro sarà destinata a progetti di potenziamento e formazione professionale del personale.

Corposo intervento sulle strade 

Il tema delle misure a tutela di chi vive a Piglio –ha commentato il Sindaco Mario Felli-  soprattutto a riguardo della fasce più deboli: gli anziani, i bambini e i disabili che ogni giorno attraversano le strade urbane, è  al centro dell’attenzione di quest’amministrazione, approvando in Giunta la destinazione degli introiti delle sanzioni stradali, ma annunciando anche quest’importante e corposo intervento di € 170 mila, che renderà più sicura la viabilità urbana pigliese, si esterna un chiaro segnale di quanto questo tema sia di rilevante importanza per noi, e siamo sicuri che la comunità apprezzerà quest’intervento”.
 

Per muoverti con i mezzi pubblici nella città di Frosinone usa la nostra Partner App gratuita !

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Alessandro Borghese e “4 ristoranti” in Ciociaria: ecco la data della puntata

  • Morte Ennio Marrocco, arrestato per omicidio stradale il conducente della BMW

  • Giovane finanziere muore nel sonno, la tragedia nella notte

  • Scontro frontale in via Appia, giovane padre muore sul colpo

  • Giovane carabiniere colleferrino trovato morto in caserma nel nord Italia

  • Cassino, lo straziante addio ad Ennio Marrocco. Domiciliari per l'autista della Bmw

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento