Movimento Lo Scarpone, nominati i coordinatori provinciali

Il consigliere regionale Pirozzi ha scelto le sue "sentinelle del territorio". Si tratta di Sergio Crescenzi, Antonio Corsi e Niki Dragonetti

Il consigliere regionale Sergio Pirozzi ha nominato i coordinatori provinciali di Frosinone per il movimento Lo Scarpone. L'importante incarico è stato conferito all'ex assessore del comune di Frosinone, Sergio Crescenzi, al sindaco di Sgurgola Antonio Corsi e all'imprenditore cassinate Niki Dragonetti

Una scelta di tutela politica

"La provincia di Frosinone per ampiezza e densità abitativa aveva necessità di avere più referenti - ha spiegato Dragonetti - e per questo motivo il movimento di Pirozzi ha voluto affidare la 'tutela politica' dei cittadini e degli elettori a tre esponenti di prestigio. Ognuno di noi dovrà osservare quanto accade nel proprio territorio ed intervenire nel momento in cui si possano presentare criticità legate ad eventuali inadempienze o ritardi burocratici.

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Sentinelle del territorio

L'interesse primario del movimento Lo Scarpone è quello di avere a cuore il territorio e la provincia di Frosinone già fortemente penalizzata nel corso degli anni da una politica scellerata, assente ed opportunista. È arrivato il momento per i cittadini di alzare la testa. Noi saremo le sentinelle di questo territorio. Uniti e compatti senza fratture interne, questo è il segreto di una politica vincente. Quanto prima sarà lo stesso consigliere regionale Sergio Pirozzi ad illustrare ai cittadini della provincia di Frosinone i vari punti del programma presentato in regione. Punti che noi coordinatori provinciali intendiamo rispettare uno ad uno, senza aver timore di nulla".

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Da Colleferro alla serie tv "Doc - nelle tue mani", la storia di Massimo Ciccotti

  • Giovane militare ciociaro muore nel sonno, choc in caserma

  • Alatri, Giuseppe Mazza muore in un letto di ospedale. Era rimasto ferito in un incidente con la sua moto

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Coronavirus in Ciociaria, tamponi rapidi a 22 euro: autorizzati per ora 16 laboratori privati

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento