rotate-mobile
Martedì, 7 Febbraio 2023
Sport nelle scuole

Pnrr, bando Miur per le palestre scolastiche: Pizzutelli (Pd) sprona il Comune a partecipare

Il capogruppo consiliare del Partito democratico, di cui è responsabile provinciale per le politiche sportive, invoca la presentazione di progetti entro il 28 febbraio 2022 in adesione al programma finanziato dal Piano nazionale di ripresa e resilienza

Il capogruppo consiliare del Pd Frosinone Angelo Pizzutelli, responsabile provinciale del partito per le politiche sportive, spera che l’amministrazione Ottaviani presenti progetti in adesione al bando del Ministero dell’istruzione per la messa in sicurezza e la realizzazione di palestre scolastiche.

Si parla dell’investimento di 300 milioni di euro, derivanti dal Piano nazionale di ripresa e resilienza (Pnrr), per il finanziamento del Piano per le infrastrutture per lo sport nelle scuole. Grazie alla fase operativa di parte della prima componente della Missione 4, ossia il potenziamento dell’offerta dei servizi di istruzione, sarà destinato ai Comuni il 70% della dotazione finanziaria.

Il bando, nello specifico, punta ad aumentare la disponibilità di palestre e impianti sportivi, costruendo o ristrutturando spazi da utilizzare come palestre per le scuole per un totale di almeno 230.400 metri quadri.

Pizzutelli: “Spazi concedibili anche a società esterne”

“Ne parlammo la scorsa primavera a margine del convegno organizzato dal sottoscritto e dalla segreteria provinciale del PD, sul rilancio delle politiche sportive duramente colpite dagli effetti tragici della pandemia – così il consigliere di opposizione Pizzutelli - Una ottima notizia a seguito di un impegno concreto dunque, auspicato e concretizzatosi pochi giorni fa, con un bando davvero importante da parte del Governo verso lo Sport di base, quello che si persegue quotidianamente nelle palestre scolastiche. Gli Enti Locali hanno tempo fino al 28 febbraio 2022 per candidare progetti e la speranza è che anche il Comune di Frosinone partecipi convintamente”.

“Credo che sarebbe utile abbinare in modo fattuale i finanziamenti all’edilizia scolastica in relazione all’assunzione di impegno dei dirigenti scolastici che beneficeranno dei lavori alla concessione degli spazi alla società esterne in orario extracurricolare, mesi estivi (scuole chiuse) inclusi - propone in conclusione - Sarebbe importante trovare il modo per normare questa idea e renderla effettivamente perseguibile. Un ringraziamento per il lavoro svolto anche al responsabile nazionale per le politiche sportive del PD Mauro Berruto ex ct dell'Italvolley maschile”.

Sullo stesso argomento

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pnrr, bando Miur per le palestre scolastiche: Pizzutelli (Pd) sprona il Comune a partecipare

FrosinoneToday è in caricamento