Politica

Pontecorvo, emergenza neve: nessun disagio, la macchina comunale funziona

Il punto della situazione dopo la giornata critica di ieri

“La neve non ci ha colto di sorpresa - lo comunica il sindaco di Pontecorvo Anselmo Rotondo - già dalla serata di domenica è stato attivato il piano d’intervento con la pre allerta delle ditte specializzate per spazzare la neve. Alle 6.30 di questa mattina la neve è arrivata e le pale meccaniche sono entrate in azione, alle 8 le strade principali erano tutte percorribili e abbiamo focalizzato l’attenzione sulle arterie secondarie. Dal primo pomeriggio di oggi entreranno in azione i mezzi spargisale per prevenire il gelo previsto stanotte. 

Un piano funzionale

Un piano che ha funzionato al meglio per questo devo ringraziare l’architetto Roberto Di Giorgio responsabile della protezione civile, i capi area Enzo D'Aversa e Umberto Grossi, ogni singolo dipendente comunale, tutta la protezione civile, tutti i membri della maggioranza consiliare che dalla prime luci dell’alba di oggi si sono resi disponibili al mio fianco per affrontare la neve. Grazie anche ai  carabinieri, la polizia locale i dipendenti dell'Asm, i tanti volontari e le ditte che si sono rese disponibili e che hanno contribuito ad affrontare l’emergenza neve 2018. Le scuole in vista della grande ondata di gelo resteranno chiuse il 27 febbraio”.

(foto di archivio)
 

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontecorvo, emergenza neve: nessun disagio, la macchina comunale funziona

FrosinoneToday è in caricamento