Pontecorvo, la Regione riduce il carburante agricolo. Il comune al fianco degli allevatori

Nella mattinata di mercoledì in municipio c'è stato l'incontro

Il tavolo di confronto c’è stato questa mattina in Municipio alla presenza del sindaco Anselmo Rotondo, dell’assessore all’Agricoltura Nadia Belli, del responsabile del servizio e delle organizzazioni sindacali.  

Le lamentele degli ultimi mesi

“Negli ultimi mesi a più riprese ci sono state lamentele e richieste degli agricoltori per il servizio Uma, lamentele dovute in primis alla riduzione del totale del carburante agricolo da parte della Regione, ma anche per incomprensioni con gli uffici comunali. Ebbene al tavolo confronto sono state invitate tutte le sigle sindacali, ma solo Coldiretti, con il responsabile di zona Tommaso Di Brango, ha partecipato. Alla fine dopo ampio confronto è stata trovata la soluzione alle incomprensione con l’attivazione di un front office per trattare le situazione più complicare e aiutare in maniere diretta gli agricoltori. Esprimiamo, grande soddisfazione, per l’approccio assolutamente propositivo di Coldiretti”, hanno fatto sapere il del sindaco Anselmo Rotondo, dell’assessore all’Agricoltura Nadia Belli. 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

Il calo della distribuzione

“Erano stati riscontrate riduzioni oltre il 23 percento nella distribuzione dl carburante agricolo, una situazione che poco chiara per cui c’è stato l’incontro in Comune e grazie alla collaborazione de sindaco Rotondo e dell’assessore Belli, che ringraziamo, è prevalso il buon senso, per cui le incomprensione di carattere burocratico, con gli uffici, sono venute meno e tutto è stato. I produttori agricoli avranno a disposizione anche un front office per il confronto diretto con gli uffici comunali”. ha fatto sapere Tommaso Di Brango della Coldiretti.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Cassino, stroncato da un malore a 48 anni, era in quarantena. Resa nota l'identità della vittima

  • Torna la Coop a Frosinone: giovedì 29 ottobre l'inaugurazione

  • Coronavirus, muore il costruttore Gabriele Cellupica: Sora sotto choc

  • Cassino, positivo al Covid ma lo scoprono dopo morto. Portato via con il montacarichi

  • Coronavirus, muore Pino Scaccia. L'addio di Vacana: ‘In Ciociaria lo avevamo premiato un mese fa’

  • Picinisco, accoltellato un operaio mentre lavorava nel cantiere per il ripristino della frana

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento