Venerdì, 24 Settembre 2021
Politica Pontecorvo

Pontecorvo, taglio ai costi e spese contenute: è tempo di ristrettezze

Lunedì è previsto il consiglio comunale nel quale saranno approvate tutte le tariffe, nel frattempo la giunta ha dato il via libera al Bilancio di previsione

“Un bilancio fatto di ristrettezze, ma nonostante ciò tutte le tariffe e le aliquote delle imposte comunali sono rimaste invariate”. Questo il commento di Fernando Carnevale, assessore al Bilancio del comune di Pontecorvo. Lunedì è previsto il consiglio comunale nel quale saranno approvate tutte le tariffe, nel frattempo la giunta ha dato il via libera al bilancio di previsione.

Tagli ai costi e spese contenute

“Si tratta di un bilancio di previsione all’insegna del taglio ai costi e soprattutto al contenimento delle spese. Ci sono state minori entrate per oltre 300 mila euro dai tributi comunali, c’è stato un taglio di 55 mila euro dal fondo di solidarietà dello Stato, oltre al fatto che sono stati pagati debiti del passato per oltre un milione di euro. Nonostante ciò è stato rispettato il principio base del pareggio di bilancio per l’esercizio 2017 e tutte le aliquote sono rimaste invariate. Questo, giova ricordare, è il bilancio di previsione, poi ci saranno altri appuntamenti attraverso i quali si potranno apportate modifiche”. Hanno spiegato il sindaco Anselmo Rotondo e l’assessore al Bilancio Carnevale.

Si parla di

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Pontecorvo, taglio ai costi e spese contenute: è tempo di ristrettezze

FrosinoneToday è in caricamento