Abbattimento daini nel Circeo, Battaglini (Fdi) propone di ospitarli nei boschi ciociari

Sono oltre 300 gli esemplari che potrebbero essere uccisi a causa del "Piano di gestione del daino"

Si chiama “Piano di gestione del daino“, ma sta già sollevando non poche polemiche da parte di cittadini e associazioni animaliste. Si tratta, in sostanza, di un programma di contenimento della specie predisposto dal Parco nazionale del Circeo e come spiega LatinaToday è finalizzato a contrastare il sovrannumero di esemplari e i pericolosi effetti collaterali, riequilibrando la fauna selvatica e l'ambiente. "La situazione creatasi nel tempo nella foresta del Circeo con il sovrannumero di daini e i dannosi effetti collaterali su flora, fauna e sicurezza - spiegano dall'Ente - ha imposto una definitiva e chiara assunzione di responsabilità per affrontare la problematica dell'espansione della popolazione di daini all'interno della foresta demaniale“. Ed aggiungono: "La popolazione del daino attualmente presente è destinata ad un aumento numerico e ad un’espansione dell’areale, con conseguenze "distruttive ed irreparabili" sia sulla biocenosi vegetale.“ 

Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...

"Ospitiamoli noi"

Sulla questione è intervenuto l'esponente di FdI, Samuel Battaglini, che propone una soluzione per cercare di evitare quella che molti stanno definendo una vera e propria mattanza. "La notizia dell'abbattimento di oltre trecento daini nel parco del Circeo ci lascia perplessi ed al tempo stessi ci obbliga a provare a trovare una soluzione alternativa. La nostra provincia, quella di Frosinone, è ricca di boschi e montagne, abbiamo il dovere di tentare una strada che ci permetta di ospitare almeno una parte di questi daini. Ci stiamo già muovendo in tal senso, anche se non è semplice arrivare alla risoluzione del problema." 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Coronavirus, il giudice di Pace di Frosinone annulla le multe emesse durante la quarantena

  • Violento scontro su Via Casilina tra bus e Fiat 500, muore Fabrizio Cibba (foto)

  • Il messaggio che mette paura: “attenzione, c’è una grossa Anaconda nel fiume”

  • Coronavirus, ecco come si è arrivati ai cinque nuovi positivi, dopo il periodo 'Covid free'

  • La palpeggia e, dopo il "no", le spacca il setto nasale e va al bar: arrestato 44enne marocchino

  • Valmontone, la banca gli chiede 14 mila euro, lui si oppone e vince una causa con 18 mila euro di risarcimento

Torna su
Devi disattivare ad-block per riprodurre il video.
Play
Replay
Play Replay Pausa
Disattiva audio Disattiva audio Disattiva audio Attiva audio
Indietro di 10 secondi
Avanti di 10 secondi
Spot
Attiva schermo intero Disattiva schermo intero
Skip
Il video non può essere riprodotto: riprova più tardi.
Attendi solo un istante...
Forse potrebbe interessarti...
FrosinoneToday è in caricamento