rotate-mobile
Martedì, 23 Aprile 2024
Politica

Regionali, Fantini: "D'Amato unico presidente possibile"

Il segretario provinciale del Pd applaude alla campagna elettorale che sta per concludersi

“Oltre centocinquanta iniziative, migliaia di cittadini incontrati, una campagna elettorale incentrata sui programmi e sulle proposte concrete, realizzabili, scritte in sinergia con il territorio. Sono molto soddisfatto del percorso che porterà al voto di domenica e lunedì prossimi per la Regione Lazio, un appuntamento cruciale per difendere lo straordinario lavoro di Nicola Zingaretti per il Lazio e la provincia di Frosinone e proseguire sulla stessa lunghezza d’onda con Alessio D’Amato, l’assessore tra i più apprezzati in Italia per la gestione del Covid e l’organizzazione della campagna vaccinale". Così in una nota Luca Fantini, segretario provinciale del Partito democratico di Frosinone che poi prosegue: 

"Sono sicuro che faremo un risultato molto importante, dalla nostra parte abbiamo la forza dei risultati raggiunti con il nostro governo. Una Regione ereditata piena di debiti, con il commissariamento della sanità, con un generale impoverimento dei servizi offerti ai cittadini e rilanciata, con il centrosinistra, in ogni ambito. C’è un lavoro da proseguire perché non è tutto risolto, ma non possiamo permetterci passi indietro”.

“Voglio ringraziare i candidati - prosegue - che si sono messi in gioco consapevoli dell’importanza di questo voto, i volontari, i circoli, la nostra straordinaria comunità che ci ha accompagnati in ogni angolo della Provincia, che ha organizzato dibattiti, che ha manifestato entusiasmo e voglia di partecipazione. Alessio D’Amato - conclude - è l’unico presidente possibile per la Regione Lazio”. 

In Evidenza

Potrebbe interessarti

Regionali, Fantini: "D'Amato unico presidente possibile"

FrosinoneToday è in caricamento