Regione, Buschini: "Approvato regolamento spettacoli dal vivo: meno burocrazia e forte sostegno al settore"

“L’approvazione in Giunta del regolamento per la concessione dei contributi per gli spettacoli dal vivo rappresenta un risultato importante perché offre certezze agli operatori del settore e consente un lavoro di programmazione per il rilancio...

Silvia-regione

“L’approvazione in Giunta del regolamento per la concessione dei contributi per gli spettacoli dal vivo rappresenta un risultato importante perché offre certezze agli operatori del settore e consente un lavoro di programmazione per il rilancio definitivo degli eventi culturali del Lazio. Il regolamento, infatti, disciplinerà la concessione dei contributi con regole chiare, in particolar modo nella tempistica dei finanziamenti, agli operatori di un settore rilevante della nostra Regione sia dal punto di vista culturale che economico visti i flussi turistici che genera e le ricadute occupazionali sul territorio”.

Lo dichiara in una nota l’Assessore Regionale Mauro Buschini.

“Si tratta – spiega Buschini - di una norma regionale che mancava da ben 36 anni. Quanto approvato in Giunta a margine del lavoro emendativo fatto in Commissione Cultura, oltre a fornire unicità di criteri e tempistiche per l’assegnazione di contributi agli spettacoli dal vivo regionali, snellisce la burocrazia agli operatori che potranno fare affidamento su parametri chiari e semplici. Sono fattori determinanti, che contribuiranno ad aumentare il numero e la qualità degli spettacoli dal vivo nella nostra Regione determinando, così, il rilancio di un settore strategico del Lazio e sul quale come amministrazione regionale puntiamo in maniera convinta”.

CULTURA, BONAFONI (SI - SEL): "APPROVAZIONE REGOLAMENTO CONTRIBUTI SPETTACOLO DAL VIVO UTILE AL RILANCIO SETTORE"

"Non posso che esprimere soddisfazione per l'approvazione in Giunta del regolamento per la concessione dei contributi per lo spettacolo dal vivo. Un risultato importante, a lungo atteso dagli operatori, che potranno così contare su una semplificazione normativa rispetto ai criteri di assegnazione dei fondi e su una maggiore certezza nella tempistica dell'erogazione dei finanziamenti. Due valori aggiunti non da poco che ci auguriamo possano contribuire concretamente al rilancio di un settore fondamentale per il Lazio dal punto di vista sociale, economico e occupazionale. L'approvazione del regolamento è la giusta conclusione di un lavoro iniziato in Commissione Cultura che ha portato prima all'approvazione della norma regionale n.145, che mancava da 36 anni, e poi al regolamento per i contributi allo spettacolo dal vivo. Due passaggi preparatori pensati per rendere più accessibile e fruibile la cultura a tutti i territori del Lazio", è quanto afferma la consigliera regionale di Si - Sel e componente della V Commissione, Marta Bonafoni.

In Evidenza

Potrebbe interessarti

I più letti della settimana

  • Le scarpe della Lidl vanno a ruba anche a Frosinone: sold out in pochi minuti

  • Coronavirus, il Lazio resta zona 'gialla' ma Zingaretti emette nuova ordinanza

  • Paliano, è morto l’imprenditore Umberto Schina

  • Omicidio Gabriel, ergastolo al papà Nicola Feroleto

  • Coronavirus, oggi si deciderà se la Ciociaria e il resto del Lazio entreranno in zona arancione o meno

  • Tentato omicidio in viale Mazzini, ecco cosa c'è dietro la tragedia di ieri notte

Torna su
FrosinoneToday è in caricamento